giovedì 12 aprile 2012

MDNA MA NDOVAI?


La cosa mi preoccupa non perché mi interessi particolarmente di Madonna, campionessa di playback estremo, ma perché se persino lei, che può contare sul sostegno dogmatico (quando non isterico) di una schiera infinita e trasversale di omoricchioni pronti a comprare il suo CD (la versione delux, ovviamente, che certo costa 5 euro di più ma “che non li vuoi spendere per ascoltare 2 remix?”, campionati dalla sua voce mentre via skype dice ai produttori in sala d’incisione “oggi piove, col cazzo che vengo, fate voi io mi rimetto a letto”), floppa con un crollo dell’88% delle vendite da una settimana all’altra, allora c’è da interrogarsi su cosa stia accadendo.
Al livello macroscopico, neppure stiamo qui a ripeterlo che c’è crisi e 10 euro per tanti è una signora cifra meglio investibile nella spesa (se sei bravo, aguzzi lo sguardo, scovi l’offerta e soprattutto ti servi solo da Todis ci sfanghi quasi una settimana). Al livello più personale invece credo semplicemente che la gente stia tornando a volere prodotti di qualità, che si sia stufata di essere presa per il culo (vedi anche i tracolli dei cine-vanzina) e che il senso del ridicolo di una "Baby Jane Hudson" imbellettata come una ventenne e priva di quell’ironia che sarebbe necessaria per essere credibile, ha raggiunto il colmo. Crisi discografica mondiale? Certo, anche, ma quel boiler canterino di Adele sono 2 anni che vende dischi che vanno a ruba come fossero vaccini contro il cancro. Il perché? Mah credo semplicemente che il suo successo sia dovuto al fatto che è vera, perché canta canzoni che vuoi sentire e riascoltare, perché non da soluzioni ai dolori del cuore né racconta scenari particolarmente originali ma, proprio per questo, sono condivisibili, banali come spesso sono le nostre vite (anche se la consapevolezza di questo fatto, ci fa rodere un po’).
Al contrario, come fai invece a immedesimarti con una che ti grida “Girls gone wild” per 4 minuti quando te non sei ne una "girl" ne tantomeno "wild"?
Come dice la Rossellini alla cadente attriciaccia interpretata dalla Streep ne “La morte ti fa bella” poco dopo averle dato la pozione dell’eterna giovinezza: “io ti darò la bellezza, per altri 10 anni sarai ancora favolosa e famosa ma poi, ti dovrai ritirare dalle scene” (più o meno è questa la battuta…), sintetizzando così in pochi minuti una formidabile parabola della grazia, del senso della misura e della consapevolezza dei limiti imposti da una vecchiaia che dovrebbe essere discreta e dignitosa e che invece Madonna combatte ostinatamente.
“Beh ma fallo te quello che fa lei a 55 anni!”, gridano i sui fan più accaniti secondi solo ai sorcini di Zero negli anni ’70. Ma ragazzi, guardate che non gliel’ha mica imposto qualcuno di rischiare la frattura del femore per fare la spaccata. Si prendesse una chitarra e uno sgabello, una gonna lunga a fiori stampati e cantasse senza pretendere di essere il numero di chiusura di uno spettacolo del Cirque du Soleil! A un certo punto, del resto, uno il colpo lo deve mollare, non per resa ma per decenza. Alla fine ci si deve ritirare perché la carica è esaurita (infatti sono 10 anni che si copia e si ripete, hops, scusate lei si “reinventa”), perché il talento ha un limite e il suo era già molto limitato negli anni ’90, figuriamoci oggi. Allora faccia come le clienti della Rossellini, si ritiri, finga una morte misteriosa e tragica che da sempre è il passaporto per l’Olimpo, anche per i meno dotati, o migri in Ohio a fare conserve di frutta tanto quella non saprà cantare ma è vero che caverebbe soldi anche da una pietra.

43 commenti:

Anonimo ha detto...

Per sbaglio sono capitata qui. Prima di fuggirne, ti lascio un commento.
...Che dolcezza. Tante care cose.
xoxo
A girl gone wild.

Anonimo ha detto...

Un post scritto una merda, superficiale, ricco di luoghi comuni e senza un briciolo di credibilità, visto che è scritto da uno che riassume il peggio di tutti i più squallidi clichè sui finocchi. Ma perchè non ti ritiri te?

Anonimo ha detto...

scusami,potrò essere considerato alla stregua dei suoi fan accaniti, su alcuni punti ti do ragione ma su altri faresti meglio a nasconderti tu visto che la tua utilità sulla faccia della terra è pari a quella della clonazione della pecora Dolly!!!!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

invece fare l'isterica perché t'hanno toccato madonna è un "luogo" originale sui gay...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ahahahahahah...la pecora Dolly, simpatico

Lilyum ha detto...

Complimenti per il titolo! (se vede che fai er copy, come me) =)

Anonimo ha detto...

Non pretendo di essere originale, a differenza tua. Continua a spompinarti la gente nei cessi di Termini, che è meglio.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

beh, elegante...

Lorenzo TV ha detto...

Sei proprio un poveretto inacidito e gratuitamente crudele. Hai scritto delle stupidaggini estremamente superficiali e supportate solo dalla tua ignoranza e dalla totale inettitudine a dare un'interpretazione approfondita della vita. L'articolo, che chiamare tale è già assurdo di per sé, è osceno e svela la caratura della tua persona: oscena come il tuo italiano. Lorenzo, TV

Gipris ha detto...

fantastico! :D

Anonimo ha detto...

Alessà, o comm cazz t chiam, alla fine dirai che lo hai scritto per "provocare"...chi o cosa lo sa solo tua mamma. Perché sei la ripetitività (ah, ogni tanto, -siccome scrivi come un bigino finito in lavatrice- usa il correttore ortografico) della banalità. Non è questione di esser fan, semplicemente...cagn mstier!

Anonimo ha detto...

Cavolo quanta acidità nei commenti di risposta a questi articolo...Io sono un fan "accanito" di Madonna, ma concordo con varie cose scritte.
Ma independentemente dall'essere d'accordo o meno e' giusto prendere ogni opinione con leggerezza e senza livore...d'altronde non si sta parlando di cose serie. Molti fan di Madonna sembrano i fan poco obiettivi e super agguerriti di Lady Gaga...solo che a questi ultimi certi atteggiamenti li si possono perdonare in quanto espressi da 15enni/20enni. Madonna spesso diceva ai suoi fan quando per strada la stressavano: "Get a life!!!". Ecco, mi sento di consigliare la stessa cosa

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

cioè, fammi capite, te che scrivi un commento in un italiano che sembra morso da una muta di cani, dici a me che il posto è scritto male...andiamo bene...

Mauryllo ha detto...

Non posso essere più d'accordo. Oramai ha fatto storia, non ha mai avuto un gran talento. E' bravina, per carità, ma nulla più. Lascia perdere tutta questa gente indelicata e appena appena un po' di parte. Hai assolutamente ragione!

Anonimo ha detto...

Scusa ma dare dell' "omoricchione" a qualcuno perchè ascolta Madonna mentre tu su Facebook posi in falasetta alla Malgioglio e canottierina stretta a buco di culo by D&G è quantomeno incoerente.

Il pezzo non lo commento: mi limito ad osservare che hai un blog. Nel 2012. No be' vabbè.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

"omoricchione" è un nomignolo che do a tutti noi gay da quando ho aperto questo blog, se lo leggessi lo sapresti. se volessi offendere direi cose tipo: "tu sei un coglione", termiche che immagino tu sia avvezzo a sentirti dire.

Anonimo ha detto...

Ti scrivo poi fuggo anche io.
Prima di scrivere di un crollo........unita ad una foto straritoccata...non da te ovvio......perchè bisogna saperci fare........informati con dati alla mano e non notizie riprese da qualche stupido o inutile blog.O da qualche TG berlusconiano.

Billboard parla chiaro......parla anche del crollo dell'album di Lady Gaga non appena hanno rialzato il prezzo ad una tariffa normale.Ciò si spiega l'impennata di vendite.....

BTW..informati bene e non fare figuracce..offendendo chi compra il suo cd per ascoltarlo....solamente per ascoltarlo.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

aridaje, al di la del crollo io ho fatto una critica più estesa a Madonna, e per quello non occorre leggere i dati di vendita. Comunque: evviva l'integralismo madonnaro!

andrà tutto bene ha detto...

ancora non mi sono ripresa dal "boiler canterino". sono comunque daccordo su tutta la linea. e ti porto un ulteriore spunto dello stesso fenomeno, ma stavolta tutto di casa nostra: il caro Vasco. Non c'è niente da fare, attireremo le ire dei fanatici di mezzo mondo, ma Vasco andava messo in pensione almeno 10 anni fa. così è. Non c'è niente di più triste del vedere sti veecchi che arrancano ancora facendo finta che il tempo non passi e le idee siano sempre lì, innovative ed originali!

Anonimo ha detto...

Diciamo che appena è uscito il singolo alle prime 100 volte che l'ho sentito per radio mi dicevo :"xo' carino sto ultimo di Madonna"... alla 101esima ho messo su un cd degli Editors di 3 anni fa è mi sono detto: "questa si che è musica"...
Ps: pero' ineccepibile la strategia di marketing.

Anonimo ha detto...

Non capisco tutto sto accanimento su sta povera donna che deve pur far qualcosa per guadagnarsi da vivere (madonna docet) Questo album è una bomba, infatti ha avuto recensioni positive da molti quotidiani e addetti ai lavori.
pregasi leggere la recensione di Rolling Stones e poi aspettiamo a dire che sia FLOP, aspettiamo il tour e poi vedremo...stay tuned

Anonimo ha detto...

cosa non si fa per un pò di pubblicità.....sei un GENIO...forse ancor più di MADONNA.......inizia a spendere energia per scrivere meglio.....se vuoi rimanere sulla breccia anche tu per 30 anni...

Anonimo ha detto...

Aiuto, Ale ma che hai toccato?!? :)

Io capisco l'amino grupi di alcuni, ma davvero, ormai Madonna è un sintetizzatore, c'ha na voce negli ultimi pezzi che brittney in confronto è una che fa live.

Insy, per quel che vale detto da una donna, ma per me hai ragione in pieno.

Suzywong

Nanà Lanuit ha detto...

Insy...
il tempo del ritiro di Madonna lo vedo, purtroppo molto lontano ancora! Ammetto di essere stata una Drag rapita e accecata dal suo cambiamento di immagine...della sua prima decina, eheheh, adesso per quanto riguarda il come si presenta, beh lasciamo stare è più originale la mucca del Fruttolo!
Condivido il tuo pensiero!!!
X quanto riguarda l'acidità dei tuoi lettori, beh tranquillo basta un cucchiaio di magnesia che si trova ancora sul banco dell'ipermercato!

for you.

Anonimo ha detto...

mha....come già è stato detto....i numeri parlano da soli....basta solo informarsi! poi madonna può piacere o no....ma una che da 30 anni spopola in tutto l'universo bhe...che devo aggiungere?????

Anonimo ha detto...

Aiuto, Ale ma che hai toccato?!? :)

Io capisco l'amino grupi di alcuni, ma davvero, ormai Madonna è un sintetizzatore, c'ha na voce negli ultimi pezzi che brittney in confronto è una che fa live.

Insy, per quel che vale detto da una donna, ma per me hai ragione in pieno.

Suzywong

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

io penso che se madonna sapesse di avere come ammiratori gene di tale infima qualità umana (mi riferisco ai commentatori che non ho pubblicato e che mi augurano la morte, la fame o di perdere il lavoro) si vergognerebbe da morire.
Colgo l'occasione per dire a tali vili omuncoli che i loro commenti non meritano la pubblicazione e la loro codardia nel nascondersi dietro l'anonimato è la riprova della loro meschinità.
Per chi crede invece che io cechi "visibilità" parlando della sacra icona o mi accusa di scrivere male, pfui, che accuse banali, potreste fare di meglio ma il sangue dalle rape non si può stillare.
e mo' vado a cenare.

il Lep Bis ha detto...

cmq baby boom era ambientato nel Vermont, non in Ohio :p

d-c-D ha detto...

sono fanboys (?) Insy, non ti curar di lor... un po' come i papaboys, vanno sopportati fino alla fine della tempesta che tanto poi passano :D

Anonimo ha detto...

Ale,

fregatene! Poi li vorrei proprio vedere sti tizi chi sono...

Tu lo sai, basta che non mi tocchi Britty e Whitty e io ti difendo...

;-)

Ci sentiamo per domani.

Kisses, Pensy

A. Oscar Carini Coop ha detto...

bè, devo dire che i fan accaniti di Madonna e tuoi lettori sono parecchio acidini! manco avessi bestemmiato sul nome della madre!

ritirarsi con grazia è una delle cose più difficili nella vita. e immagino più sei stato grande più sia difficile. tempo fa sentii un'intervista di Milva, un'altra icona gay (forse per gay più italiani e più stagionati) che non mi ha mai interessato troppo, come lady Ciccone, ma la trovai molto azzeccata. diceva più o meno così: mi ritiro dalle scene perchè mi sono resa conto che qualsiasi cosa facessi sul palco, sarebbe una ripetizione e probabilmente peggiore di come l'ho fatta in passato.
magari Milva c'ha ottant'anni e poteva accorogersene un po' prima. però la trovo sensata no?

Ominona ha detto...

no, ma cioè... ci sono stati post sull'omofobia ed i diritti con tipo 4 commenti...e qui si aprono le cataratte?
Insy cara, mala tempora currunt. Per gli adepti della sacra sindone traduco: siamo (noi) nella merda (voi).

Anonimo ha detto...

Madonna è diventata una teleimbonitrice....
Questo suo continuare a voler fare la ragazzina a tutti i costi non la porterà da nessuna parte...
Fatta eccezione per la breccia aperta nel cuore di tante garrusaccie...(piu o meno giovani) attratte dalla volgarità e da temi espliciti.. (che frullano nelle loro menti e che mai oserebbero portare sulla realtà)che si identificano in una donna matura che non potendosi piu distinguere per meriti artistici preferisce far parlare di se usando l'ultimo asso nella manica... il Parental Advisory...
Se poi vogliamo soffermarci sul sound di Mdna... è puerile e privo di pathos ....è musica da giostra.
L'ultimo suo lavoro se cosi possiamo definirlo ...di un certo "spessore " è stato Ray of light... dopo è caduta in rovina... Come Versailles durante la rivoluzione.

Rainbow ha detto...

Insy, non lo sai che non ci si mette a discutere con i troll? Quanto all'articolo, per uno che non s'interessa a Madonna ne scrivi parecchio...Perchè non scrivi un altro libro, piuttosto?

Tzn ha detto...

Io trovo assurdo come si possa essere hooligan di una cantante. DI UNA CANTANTE! Applicaste metà di questa verve ad argomenti un attimo più costruttivi, adesso l'Italia farebbe invidia alla Danimarca quanto a diritti civili.

Alex ha detto...

Quanta gente ignorante...veramente integralista! Bel blog e bel post! Ma davvero qualcuno ti ha augurato morte fame sfiga e carestia? belin che gente! Bravo Ale, ti leggo anche su gay.it!

Juan Antonio Samaranch ha detto...

36 commenti!!! se chiedevi la grazia per Schettino ti prendevi meno insulti......e su un forum di CL avrebbero preso meglio una tua critica verso la religione cattolica! Altro che checche isteriche.....la Primavera ritardata ha portato un accumulo ormonale nei cervelli?!
Ma Madonna ha fatto ancora canzoni dopo Like a Prayer?!
Comunque sia due colpetti glieli darei ancora volentieri alla sora Ciccone!

Anonimo ha detto...

la rivolta delle carampaaaneee!
(per me sta andando avanti per riuscire a lasciare direttamente il testimone alla figlia)
zdora

Anonimo ha detto...

vedere che c'è gente pronta a vomitare livore così gratuito per difendere l'indifendibile mi fa veramente tristezza. tu fregatene, ti leggo da anni e ti apprezzo molto per la tua intelligenza ed ironia mai banale.

Jay ha detto...

Ciao, a proposito di Girl Gone wild vi lascio il link di una parodia divertente del video ufficiale! Spero vi piaccia: http://www.youtube.com/watch?v=6CkNI6cLfjo&feature=g-all-u&context=G29d8ecdFAAAAAAAAAAA

Anonimo ha detto...

che trash, cristo. insy : <3 .

Anonimo ha detto...

Insy in effetti Madonna dovrebbe reinventarsi con qualcosa di più adatto alla sua età! (per carità fisico meraviglioso per una over 50, ma di certo non può fare la sgallettata come la Parisi degli anni '80) detto questo trovo più ridicoli i fan che la difendono a spada tratta anche a costo di sembrare idioti (sottolineo sembrare). Ricollegandomi a un commento precedente anche io vorrei sentire qualcosa di tuo su Vasco Rossi che giustamente annuncia su facebook che si sposerà in tal giorno e in tal luogo.. in forma privata (forse pensava che il messaggio lo leggessero solo le cugine che lavorano in germania?)
un bacio, e se vuoi fare un viaggio fammi sapere scegliamo uno di quei luoghi tanto cari agli omoricchioni colti (quei posti insomma dove ti emozioni perchè sei un tipo sensibile, quei posti insomma che nemmeno su google maps trovi), al limite se ci annoiamo troppo ci si può anche sposare :D
Antonio

tristam ha detto...

Posso capire che uno si sentisse emotivamente legato a Madonna negli anni 80 e 90, quando in effetti riusciva a metter un po' di personalita' nelle sue canzoncine pop. Ma negli ultimi 20 anni e' diventata una corporate, una fabbrica di hits generiche. Per carita', e' un genio del marketing e sa scegliersi i collaboratori, e non nascondo che le sue canzoni le ascolto/ballo ma come si fa a definirla artista??
Insy, aMEmi piace come scrivi ;)