martedì 18 dicembre 2007

L WORLD e il mondo fantastico


Da Feltrinelli i cofanetti di telefilm sono divisi per generi.
Volendo comprare la prima serie di L World vado quindi sparato alla sezione dedicata al genere fantascienza ma non lo trovo.
Chiedo allora ad un commesso e mi spiega che il telefilm che sto cercando si trova nello stesso reparto di Despereit Ausuaif e Greis Anatomi. Ora, se c’è una cosa che proprio non sopporto è l’incompetenza. Ma come fai a mettere un telefilm che parla di lesbiche in grado di distinguere un rossetto da un fondotinta e che non credono che Paco Raban sia un campione di lotta libera messicana in un reparto che non sia di Saiens-ficscion?
E’ per questo sue essere assolutamente inverosimile che sono un appassionato della serie tanto quanto lo sono della trilogia del signore degli anelli e dei programmi politici di Veltroni sul PD.
L World, siccome non stiamo parlando dei Promessi Sposi e quindi non è detto che tutti sappiano di cosa sto parlando, è la versione lesbo scic de “Il bello delle donna”, con la sola differenza che la sceneggiatura non sembra uscita dal quaderno dei temi di una bambina di terza elementare, le attrici sanno recitare e ogni 25 minuti se la leccano e se la sgrillettano (termini scientifici per indicare rapporti intimi tra duo o più donne).
Sono tutte belle, tutte di successo, tutte vivono in case meravigliose, si truccano e si vestono sempre in maniera impeccabile, in pratica sono dei froci con la patatina.
Certo il paragone con la realtà poi è piuttosto stridente e il telefilm è stato criticato dalla comunità lesbica stessa che non si riconosceva nei personaggi del telefilm più di quanto non lo possano essere i neri d’America rispetto al candidato alle presidenziali Barac Obama.
Le lesbiche che conosco io non sanno cos’è una scheda colore, la piastra la usano per imprimersi a fuoco il nome della ragazza sulla spalla e ammortizzano il falciaerba per fare lavori di giardinaggio e radersi i capelli. Non vanno in giro con Audi A4 ma con furgoni combinati della Iveco, al posto delle poltrone in casa hanno dei tori meccanici e hanno fatto formalmente richiesta al comitato olimpico internazionale di inserire la caccia al cinghiale a mani nude come disciplina dimostrativa alle olimpiadi di Pechino del 2008.
E poi qui stiamo parlando di un telefilm dove non accadono risse, dove le coppie si lasciano senza neppure spaccare una bottiglia puntandosela reciprocamente alla gola (che è pure sempre un modo carino per dirsi addio).
Certo ora non è che voglia generalizzare, sarebbe come dire che tutti i ghei sono delle femmine mancate (forse ho scelto un paragone poco efficace) perché di lesbiche femminili ce ne sono, come quelle che vengono chiamate Lipstic (ndr: rossetto, in una lingua straniera a me ignota) ovvero delle lesbiche talmente femminili, talmente scic e talmente rare che, o come in Giurassic Parc, catturi la zanzara che ha punto la pelle dell’unico esemplare e la cloni o tanto vale continuare a credere che ne esista una colonia tanto folta come uno stormo di Dodo australiani.
Dedicato alla mia amica E. che compie gli anni.

54 commenti:

dario ha detto...

credo di aver visto la replica di una lipstic in un diorama al museo di storia naturale di milano..

Enrico ha detto...

E dai Insy!! Non generalizzare... Non tutte le lesbiche sono dei camionisti...
La maggior parte di quelle dichiarate che vedi a giro a ballare sono così, è vero... Ma ne conosco altre che invece sono "insospettabili"...
Comunque mi fai sempre morir dal ridere!
E a lavoro mi prendono per scemo, che rido da solo davanti allo schermo...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Enrico, ma certo che generalizzo, lo so bene anche io cheoltre a quelle descritte ci sono anche quelle mascoline...:)
INSY

Anonimo ha detto...

ma veramente a roma cè nè sono un bel pò decisamento poco mascoline, anzi , certo non hanno il tailleur coco chanel o la collanina tiffany ma certe dire che sono femminili truccate vestite bene pure con tacco 12 è dire poco....e lo dice chi lesbo non è....

Adamo ha detto...

Ma Insy i tuoi fans sono realmente così politicamente corretti?!!
Le lesbiche vivono una profonda ividia del pene, perchè il mondo è degli uomini ,sia etero che ghei, le lesbiche non hanno saune ,(perfortuna ,pesa l'odore acre di 10 donne con vulve sudate).Le lesbiche non hanno i parchetti perche hanno paura atavica di essere stuprate. Le lesbiche hanno solo cantati depresse e sfigate che le rappresentano, Carmen Consoli, K.D.Lang-P.J.Harvy per dirne alcune...Le lesbiche si vestono male quando devono mettere in evidenza le curve, si vestono bene quando indossano abiti da snowborder.Fidatevi è orrendo essere lesbiche, io una volta ero una di loro!!!

bagley ha detto...

@adamo,se hai visto la serie,ti immagino come il ragazzo-lesbica di alice(il nome nn me lo ricordo)

la serie è proprio bella,ma a scanso di equivoci nn mi sono mai eccitato guardandola,certo tutte belle simpatiche ed in carriera,ma le amo,flescdens e la tennista tra le preferite,ma soprattutto alice;per chi nn avesse visto nemmeno una puntata,correre almeno a vedere quella del gay pride con le motocicliste lesbiche e con dana e alice che tentano di entrare in un locale sadomaso.....marvellous!

Niky Rocks ha detto...

Il mondo è degli uomini?

redrum ha detto...

non mi esprimo al riguardo del telefilm. non l'ho mai visto. e comunque su certe questioni rilascio dichiarazioni solo dopo essermi consultato con la mia frociarola... :D

welrtoni ha detto...

Ma è vero che le lesbiche usano i talpax da quando lo vedono fare a L.World? Io sapevo che durante il ciclo, oltre che ibrattarsi la faccia con il mestruo tipo Brevart , usano fermare il flusso con segatura pressata e carta di giornale appallottolata come tappo.
Io l'ho chiesto alla mia unica amica lesbica se è vero, ma lei mi ha risposto che le lesbiche non hanno mestruzioni.
qualcuno quò rispondermi?
grazie

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

francamente non lo so ma credo che girino molte fandonie sulle lesbiche...

MaryLeti ha detto...

Sono morta dalle risate leggendo. Mi son permessa di linkare questo tuo post nel blog mio e di alcune amiche. Passaci quando vuoi a noi farebbe piacere! (http://5leztoevolvepro6.splinder.com/)

Anonimo ha detto...

x insy: te piace così tanto che non sai manco come si intitola!! L-Word, senza L tra R e D!!!

x adamo: l'odore acre di vulve sudate fa schifo quanto quello di sperma stagnante!!

Anonimo ha detto...

Vabbè stiamo a guardà la L...

Insy è troppo impegnato per badare a queste cose...! ;-)

Anonimo, per ciò che riguarda l'odore sono sicuro che Adamo non volesse offendere nessuno.

Comunque per precisione lo sperma non stagna, non quello con cui vengo a contatto io! ;-)

A buon intenditor...

F.

Anonimo ha detto...

Questo tuo post doveva farci ridere?

Francamente davvero noioso e banale!!!

acqua che stagna ha detto...

Finalmente un parere contrario. era ora che qualcuno lo dicesse: i post di insy sono noiosi e pedanti.. almeno uno tra gli oltre 70.000 contatti che dice le cose come stanno... vi siete sbagliati tutti, ecco! insy non è per niente divertente.
c'ha ragione coso.. qua.. anonimo.. (bel nick poi! bravo!)

Anonimo ha detto...

Adamo sei disgustoso e irritante.
Insy tu invece hai sempre un modo leggero di dire le cose.
Smack.

Adamo ha detto...

Per correttezza devo menzionare la più grande dote della proto-lesbica:

Ovviamente parliamo dell'....

!!!AUTOIRONIA!!!!

PS per quanto riguarda la vagina sudata, è vero piace molto...ne hanno fatto anche una bambola:
"Tanya Vagina Sudata"...le ricariche le trovi dal pescivendolo!!

Anonimo ha detto...

Ciao INSY,
in questi giorni ero ancora di ritorno dal Brennero dove ho partecipato allo sciopero degli autotrasportatori, quindi non ho ho potutto leggere e rispondere "giast in taime" al tuo post, ma mi sono arrivati commenti a riguardo (ammazza come sei famoso!!)
Come umile rappresentante del mondo lesbo volevo solo fare due riflessioni:
1) ultimo coming aut lesbo: Giodi Foster
2) ultima apparizione tv ghei: Malgioglio, Cattaneo, Cecchi Paone
E qui mi fermo..
GiTTu

insyloan ha detto...

Ciao GITTU, hai ragione. la sola cosa che mi sorprende è la reazione stizzita di alcune su questo blog quando su 1000 che ne ho scritte perendendo per il culo i ghei (maschi) nessuno ha avuto questa reazione. forse un po' di ironia e leggerezza aiuterebbe:) lo so bene che le lelle non sono tutte così ma si può scherzare o devo fare un documentario scupoloso sui mille volti delle lesbiche?
PS: tra parentesi, dopo questo post mi si è impallato l'accesso quindi forse sarà l'ultimo di questo blog. Non voglio aggiungere altro...:)
INSY (o presto un altro pseudo)

Anonimo ha detto...

No INSY,
il tuo errore non è stato prendere in giro le lesbiche ma..nominare il nome di "L word" invano!!
Quando parli di Gennifer Bils & Co. noi lesbo scic-scoc abbiamo lo stesso senso dell'umorismo di Bin Laden quando gli raccontano l'ultima su Maometto!!
Comunque non ti preoccupare, dirò alle ragazze che va tutto bene e farò togliere quella chiave inglese che hanno incastrato nei circuiti del server di blogspot..
GiTTu

Adamo ha detto...

Le Lesbiche sono sensibili
le lesbiche hanno il ritmo nel sangue
le lesbiche sviluppano prima
le lesbiche sono gentili, ma se si arrabbiano..
le lesbiche vanno in paradiso
le lesbiche sanno come vanno certe cose....
le lesbiche uterine sono gentili,quelle clitoridee sono socievoli
le lesbiche somigliano a Malgiolio,Cattaneo e pure a Cecchi Paone, ma solo se indisposte.

....ecco ora perfavore signor lesbica "sblocchi "l'accesso x i post di Insy?

VonPaulus ha detto...

Insy, mi spiace dare ragione all'anonima che dice che il tuo post sulle lesbiche non fa ridere. E' troppo reale: sarebbe come sganasciarsi davanti ad un documentario di Natural Geographic... Su,insomma! Dovevi calcare di più la mano!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

La Fatva in effetti è sparita come per magia e sono tornato in possesso del mio blog!! Santa Vulva!!
A proposito di L Word, che scopro adesso avere questo titolo (per 4 anni l'ho sempre chiamata L World), è verissimo che è uno dei miei programmi preferiti!! (dopo ovviamente la prova del cuoco: un pranzo preparato con 8 euro, vera fantascenza).

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

VonPa: questo commneto merita una marchetta:
ANDATE TUTTI SUL SUO BLOG, è MOLTO DIVERTENTE, VE LO DICO IO CHE FACCIO (QUASI) SEMPRE RIDERE.

Giodi Foster ha detto...

Urka, Gittu
sei diplomatica come la Binetti e come lei dai moniti e consigli su i temi da trattare o no,altrimenti vedi che succede!!?? A sti froci bisogna pure spiegarli come va il mondo, non basta pistarne uno ognitanto.
Brava Gittu e tutte quelle lesbo scic-scoc opinion-lider che sono la niù generescion
Ps: Adamo a dimenticato....
Le lesbiche sono un branco,come le camice nere e gli ultras, ma solo per proteggersi da un mondo cattivo e chiuso.

FOCUS ha detto...

Cara Insy,
vediamo che Lei è esperta del mondo lesbo, per cui Le giriamo una domanda alla quale Noi come rivista scientifica non riusciamo a rispondere.

"Caro Focus, sono una ragazza di 16 anni e mi sto scoprendo lesbica. Ho paura di diventare lesbica perchè voglio rimanere magra.
Ma le lesbiche sono grasse per cui non so cosa fare?
Esistono lesbiche magre?

NeriParenti ha detto...

Insy hai ragione è uno sballo il blog di vonpaulus!!!E se lo dico io...

identity crash ha detto...

appartengo alla categoria ma appoggio e sottoscrivo tutte le insyaffermazioni su lword e mondo lesbo. la prova che le lesbiche hanno dei problemi sta proprio in jodie foster: sei famosa e c'hai i miliardi e stai con quel cesso da 14 anni?! quale gay farebbe una cazzata del genere?
AUGURI INSY!

Anonimo ha detto...

..niù generescion??!!
Ma se c'ho 97 anni!! Magari c'arrivasse la Binetti..
GiTTu

Giodi Foster ha detto...

IDENTITY CRASH FOR PRESIDENT!!
Allora esistono lesbiche individualiste ironiche e clitopower....I LOVE YOU

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

INDENTY E GITTù: siete le mie preferite!! Hai ragione IDENTY, la Foster poteva aspirare a meglio ma almeno lei, rispetto al qui presente, un cofano l'ha trovato...


Per Focus: dille che sì, può rimanere magra, basta allenarsi alla caccia al cinghiale 5 giorni a settimana.

Anonimo ha detto...

Insy come fai a parlare di lesbiche se non conosci neanche l'ITAGLIANO????

Fantascienza si scrive con la I!!!

;-)

Tsè tsè questi scrittori improvvisati, non li digeirsco PROPIO!

Un beso.

F.

P.S. Stasera la mia presenza è a rischio. Io vorrei capire che ha inventato questa cazzata della cena d'ufficio!!!

sigora Qalun Quista ha detto...

Basta generalizzare, ci sono lesbiche femminili e quelle mascoline, ci sono ghei femminili e quelli mascolini,l'importante è come sei dentro,la bellezza interiore.dimenticavo non tutti i romeni sono criminali.

Anonimo ha detto...

Le lesbiche vengono da Marte e i gay da Venere, non si incontreranno mai..

lesbicocca ha detto...

adamo sei un poveraccio...già ti vedo...il classico sfigato con un lavoro noioso che non sa come passare il tempo...Il solito milanese finocchio low profile che non ha una vita propria e sputasentenze...

Vorrei citarti una frase del mio maestro di vita. Leggila e riflettici su.

"Meglio fingersi acrobati che sentirsi dei nani"

Ciao salutami la madonnina!

Suzywong ha detto...

mi sembra d'essere in un programma della de filippi...

Gay comune ha detto...

Suzywong, che male cè a parlare di cose trite e ritrite, magari si dice anche qualcosa di nuovo o divertente, magari potresti essere tu a scriverle, su dai un pò di coraggio! liberati da sto difsfattismo nazionale ...noi ti amiamo così come sei.
X anonimo: marte!!?? giove!!?? queste cose lasciale a Branko, io 2 lesbiche che fanno sesso le icontrerei e come!!!(solo se bone e vestite da Babbonataline)

Suzywong ha detto...

@gay comune, oggi è il mio compleanno e ci mancavi giusto tu...xò sappiate tutti che anch'io vi amo tanto così come siete.

Anonimo ha detto...

Cavolo Insy,
gay vs lesbiche tira più dei post sull'isola dei famosi!!
Tienilo presente quando condurrai qualche tasmissione televisiva su canal jimmy!

Gay comune ha detto...

Suzywong!! auguri stellina
capisco ora quel sentimento crepuscolare, se vuoi ci incontriamo e facciamo un pò di sesso, scarti il pacco , smorzi la candela ecc ecc....
Insy dopo delle lesbiche ,spero che parlerai anche di un altri temi di pressante attualità, la fame nel mondo, la sparizione della barriera corallina e naturalmente di come e dove passerai le feste

identity crash ha detto...

happy birthday suzy! secondo me insy passerà il natale giocando a tombola con me e gittu al dopolavoro delle ferrovie.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Tanti auguri Suzi e non fati fragare: regalo di compleanno e quello di natalòe sono 2, non uno grande!


IDENTI: certo, io però prendo il tabellone.

Suzywong ha detto...

Che carini,grazie a tutti :)

@gay comune:sicuro sicuro di essere gay?

@identy:certo,e dopo tutti a ballare il lissio coi cappellini a cono e le trombette...yeah!

@insy:le mie amiche già sanno, ieri sera sembrava d'essere all'UPS dal numero spropositato di pacchetti e pacchettini che c'era.

io rinascerò cervo a primavera ha detto...

un bel post che prende in giro gli etero? o forse non c'è niente da star allegri nell'esser etero?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ma qui mica ho preso in giro nessuno:)

Professoressa G ha detto...

QUESTA E' LESBO

bagley ha detto...

i post degli altri mi hanno illuminato,nn ne èro convinto,ma è chiaro:"i gay(si vabbè pure le lesbiche ja)nn li batte nessuno";quando sono tristi,sanno esserlo più di qualsiasi altra persona sulla faccia della terra,mentre quando sono allegri,sanno divertirsi in modo tale che fiorello e luciana littizzetto debbano prendere appunti,acidi che vanna marchi gli fa un baffo,e dolci da far cariare anche i denti del giudizio che ancora devono spuntare,e se qualcuno prova a contraddirmi,ci metto due minuti ad accusarlo di omofobia :),volete mettere?

già so che presto rimangerò tutto,è notte,quasi mattina,sono stanco e tralaltro gli zuccheri del bombolone alla nutella che ho appena mangiato si sono già depositati alterandomi il comportamento.

Giodi Foster ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Dott.ssa Nara Stabocchi ha detto...

Ciao sono una lesbica con senso dell'umorismo! ora lo dimostrerò raccontando una barzelletta assai divertente!! Una lesbica entra in un caffè...Splash!!!!! AH! AH! AH! che spasso !!!
Questo ti dimostra Carolei che abbiamo umorismo e autoironia. tiè e ora gay morite di invidia.

Dott.ssa Nara Stabocchi ha detto...

Ciao sono una lesbica con senso dell'umorismo! ora lo dimostrerò raccontando una barzelletta assai divertente!! Una lesbica entra in un caffè...Splash!!!!! AH! AH! AH! che spasso !!!
Questo ti dimostra Carolei che abbiamo umorismo e autoironia. tiè e ora gay morite di invidia.

Dott.ssa Nara Stabocchi ha detto...

Ciao sono una lesbica con senso dell'umorismo! ora lo dimostrerò raccontando una barzelletta assai divertente!! Una lesbica entra in un caffè...Splash!!!!! AH! AH! AH! che spasso !!!
Questo ti dimostra Carolei che abbiamo umorismo e autoironia. tiè e ora gay morite di invidia.

Dott.ssa Nara Stabocchi ha detto...

Tanto per essere chiari con voi gay..perchè il detto "al culo ve c'entra, in testa no" sia monito per le vostre generazioni future...

QUESTA E' LESBO!!!

alice ha detto...

Ciao scusa,
vedo che sei esperto di lesbiche..ma è vero le lesbiche si riproducono per partonogenesi?

Anonimo ha detto...

wow insy questo blog merita un paginone sul messaggero!!! e poi porca miseria il mio ragazzo ha solo amiche lesbiche ed è vero ci sono tutte le tipologie dalla stragnoccolona alla "io-sono-maschio- convinto-con-più-testosterone-di-voi-ghei" ma ecco annche questa variopinta realtà ci fa ride... lesbiche plissss un po di ironia non guasta, tanto sappiamo che in fondo in fondo siete belle dentro...