domenica 18 ottobre 2009

RICOMINCIAMO.

Oggi si ricomincia.
A 10 mesi esatti dal licenziamento, torno a lavorare.
E così dovrò abbandonare tutte quelle abitudini che, per quasi un anno, avevano caratterizzato la mia vita.
Dovrò riesumare la sveglia e puntarla su un numero inferiore al 10. Non potrò più seguire i programmi del pomeriggio televisivo, a cominciare da Pomeriggio 5, e sarò quindi privato del pensiero illuminato di ospiti come Daniela Santanché, novella porofetessa, castigatrice dei costumi e campionario deambulante di tecniche di chirurgia estetica estrema (che, nonostante tutto, nulla hanno potuto per migliorare quella catastrofe somatica che si ritrova in faccia).
Sono finite le deliziose pennichelle postprandiali che tanto bene facevano alla mia digestione. Potrò però tornare a celebrare il rito condiviso dell’attesa del venerdì sera per dare il via al uic end (cosa che spesso si inizia a fare già dal mercoledì), stipando in quei 2 giorni tutto quello che non mi è stato possibile fare durante la settimana, arrivando così la domenica sera ad esser più stravolto che se avessi lavorato sette giorni di seguito, con in più, quel magone da vigilia del lunedì che ognuno di noi inizia a sperimentare già dalle scuole elementari.
Non potrò più vantarmi di essere il più giovane tra i clienti del supermercato: fare la spesa alle 11 del mattino da certi vantaggi.
E però vero che potrò tornare ad usare la scusa: “devo andare, che domani mi devo svegliare presto per andare a lavoro”, per tagliare la corda quando l’appuntamento si dimostra oltremodo noioso e, soprattutto, non leggerò più lo sguardo di imbarazzata compassione che molti dei miei interlocutori assumevano quando dicevo di aver perso il lavoro.

27 commenti:

brix ha detto...

In bocca al lupo per il nuovo lavoro!!! :)

Enrico* ha detto...

Allora in bocca al lupo!!
Maaa... Di che si tratta? :-)

Fabio ha detto...

in bocca al lupo!!!

Anonimo ha detto...

Per evitare un branco di lupi.... in culo alla balena! Poi ci devi raccontare tutto, sul tipo di lavoro sui tuoi colleghi, se ce ne sono, e chi e' il piu' bello!Cosimo

BlackHole ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
BlackHole ha detto...

una ventata di speranza

AtenaG ha detto...

Imbocca all'Upo.

ps: rimane la curiosità di sapere di più (o meglio: qualcosa) del nuovo lavoro..

Stagista ha detto...

tanti auguri e in bocca al lupo! soprattutto per la sveglia! io se mi ci abituo 3 giorni a svegliarmi dopo le 10 non ci riesco più a cambiare!

Maya ha detto...

lavoro = soldi = progetto-vacanze

auguri Insy! :)

Anonimo ha detto...

Ti auguro tutte le soddisfazioni e la fortuna possibile (quella non guasta mai). Back on track, Insy - vai così!!
Antonella

masmassy ha detto...

bentornato nel mondo vero

Madavieč'77 ha detto...

Congratulazioni.
Sono molto felice per te.

Qui invece, dopo un periodo di apparente ripesa, la situaazione precipita di nuovo pericolosamente...

Rf

Madavieč'77 ha detto...

Congratulazioni.
Sono molto felice per te.

Qui invece, dopo un periodo di apparente ripesa, la situaazione precipita di nuovo pericolosamente...

Rf

massarosa ha detto...

Con questi chiari di luna trovare lavoro è veramente un superenalotto! Tanti tanti tanti in bocca al lupo e che la sveglia ti diventi presto amica (alzarsi presto aal mattino fa bene al metabolismo=dimagrimento)

stellasenna ha detto...

E come è andato il primo lunedi?
In bocca al lupo!

frontixx ha detto...

caro insy, congratulèscions, sono davvero contento per te :)

Macsi ha detto...

Allora Insy, com'è andato il primo giorno di lavoro?
In bocca al lupo, scusa il ritardo.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

eccomi, si tutto bene per ora sebbene sia un gineceo!

Anonimo ha detto...

Un gineceo??
Bè, mettiamola così: almeno stai concentrato sul lavoro... :D :D

Mimmi ha detto...

Un gineceo?
Non ti invidio manco un po' :-)
Buona serata, Mik

dario ha detto...

colleghi di lavoro bòni?

giangi77 ha detto...

e bentornato tra gli stritolati dal lavoro... aspetto con ansia il resoconto delle nuove, mirabolanti avventure!

l@r@ ha detto...

ti auguro buon lavoro anche se in ritardo di qualche giorno.

Anonimo ha detto...

Ciao Alessandro. Nn ti invidio nemmeno un po' ma per campare biosogna lavorare il lavoro nobilita l'uomo ecc e cazzate varie ecc.
Son precario da solamente 15 anni e so bene cosa significhi un periodo di disoccupazione! Però il mio lavoro mi piace ancora, anche se a volte esordisco: "perchè cazzo nn apro una pizzeria al taglio?" o una "piadineria all'estero? insomma io la piadina la sapevo fare!" Ma poi tornerei ad essere obeso, piuttosto la morte! E poi nn ho le palle per andare all'estero. Al massimo a Comacchio che tanto estero non è!
Che lavoro farai Alessandro? Scrivi un altro libro tra una pausa e l'altra va :D
In bocca al lupo, anzi ai vip si dice: in culo alla balena.
Tienici informati. Ehi ehi ehi, come cavolo si fa a registrarsi qui?
Ps.Ma il tuo libro e completamente autobiografico???
Alex

Anonimo ha detto...

ciao ALEX, sapessi anche io quante volte vorrei mollare tutto e mettermi a fare grattachecche in spiaggia...sai ii soldi!!
Io continuo intanto a fare il pubblicitario, èpoi si vedrà:)
Saluti
INSY

dildo baggins ha detto...

Mi associo anche io alla pletora di auguri e per non essere ripetitivo... merda, come si dice in teatro ;)
Dildo B.

Anonimo ha detto...

Grattachecche? Cosa sono? Le granatine?
ALex