giovedì 5 giugno 2008

POVERA ITALIA.


Se i ghei non ci fossero l’Italia sarebbe il paese migliore del mondo.
Guardate l’immigrazione clandestina ad esempio.
Se i ricchioni non facessero uso massiccio e sconsiderato di marchettari, avremmo meno albanesi e rumeni in giro per le strade.
Se le checche smettessero di andarsene in giro per strada, sbandierando il loro abominio baciandosi impunemente alla luce del sole, la gente avrebbe meno paura della società in cui vive e tornerebbe a fare figli facendoci tornare ad essere finalmente quella terra prolifica che era un tempo.
Se la piantassero di chiedere parità di diritti finalmente il governo potrebbe occuparsi di argomenti più seri e la Garfagna finalmente tornerebbe a dormire sonni tranquilli dal momento che, povera anima, ha dichiarato di dormire poco e male da quando è stata nominata ministro.
E il riscaldamento terrestre? E’ stato calcolato che un parti ghei di 1000 persone è in gradi di sprigionare più calore di 8 ettari di letame animale senza considerare la quantità di anidride carbonica.
Anche i problemi delle discariche e dello smaltimento dei rifiuti si risolverebbero. Io non so come ma sono certo che qualche politico troverebbe comunque la giusta connessione.
Si risolverebbe il drammatico problema degli alloggi perché se gli affitti in centro sono così alti è perché ci sono finocchi, farlocchi per natura, pronti a pagarli.
Se la pensate così, sabato prossimo, invece di venire al Ghei Praid, andatevene al mare e che vi venisse un eritema (non soono una persona molto sportiva).
Se invece pensate che questo non sia vero ma che molti, in fondo, pensano che sia davvero così, presentatevi alle 4 a piazza della Repubblica a Roma per il Ghei Praid.
Farà un caldo che solo per questo ci assicurerà nella vita ultraterrena un posto alla destra del Padre ma, mai come quest’anno, bisogna che ci si vada e in tanti, che siate chiappe chiacchierate o meno.

28 commenti:

primo ha detto...

giornata prolifica oggi, eh?
INSYNO! io al pride ci sarò,
ma occhio a non chiacchierare
troppo delle mie chiappette..

Anonimo ha detto...

insy..ti ho scoperto da poco ma ti trovo originalissimo e ho constatato che hai un grosso seguito...complimenti...e poi quest'ultimo post è veramente geniale.
non so se parteciperò al pride (impegni di famiglia..purtroppo) ma se avessi la possibilità, cercherei cmq di scovarti perchè leggo assiduamente diversi blog e sento sempre il desiderio smodato di conoscere le fattezze di chi realizza questi "microcosmi"...in genere però, questo desiderio si relizza poche volte.
baci.
mr scrotociclosi

angie ha detto...

Insy caro, innanzitutto bentornato a casa.
Seconda cosa mi sono irrecuperabilmente innamorata della tua parte bassa del viso.
Terza cosa, molto importante, io vorrei venire al pride, davvero.
Mio fratello deve venire a Roma il 10 per un concorso e io lo accompagnerei, quindi vorrei approfittare della cosa.
Mi dai qualche dritta su dove, quando e perchè?

Grazie tesoro.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

MR SCROTO: graziemille degli apprezzamenti!!

ANGIE: guarda dovrebbe essere dalle 4/5 del pomeriggio in piazza della repubblica. la sera poi festone a mucca assassina. Io ci sarò è mi riconoscerai perchè sono la più checca di roma;)

Anonimo ha detto...

INSY,
ci vedremo in piazza come al solito!
GiTTu

falcon82 ha detto...

io penso di esserci...tu però ricambi il favore e vieni a Bologna :P

rocco ha detto...

Ho letto che ci sara' un carro ispirato alla sobrieta' di un tal ministro della Repubblica. Sarai su quel carro?
Insy, scusa, ma che vuol dire "la piu' checca di Roma?"
Il termine "checca" ha varie accezioni.
Ben rientrato nella tua Roma.

Quadraretto View ha detto...

Hai finito di fare il cojone a NY? menomale,passiamo alle cose serie ,sta sera ke famo? X domani ricordati di portare nella borsa le FLY FLOT che devi camminà ,stai li per gridare i tuoi diritti,non stai a fare la figa!
porta i panini, che dopo 800 hai già fame! nella borraccia oltre alla vodka metti pure un pò di succo d'arancia che la vitamina c fa bene.
dimenticavo,un golfino, che se tira un pò di vento almeno non ti ammali.
Scrappy

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ROCCO caro, il fatto è che non mi segui dalla prima ora. facciamo un giochino: vai si gugl e digita LA PIù CHECCA DI ROMA, leggi cosa ti appare e poi mi dici:)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

QUADRA: io pensavo a delle rucoline, nuova collezione. poi redbul e centerba nella borraccia (un po di verdura fa bene e rinfresca) e un panino con la coppa. che dici?
stasera io sono libero, pensa te che strana sta cosa...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

QUADRA: io pensavo a delle rucoline, nuova collezione. poi redbul e centerba nella borraccia (un po di verdura fa bene e rinfresca) e un panino con la coppa. che dici?
stasera io sono libero, pensa te che strana sta cosa...

Quadraretto View ha detto...

vabbè passo dal macellaio prendo la coratella e mezzo kilo de animelle..può bastare per rifocillarci prima della partenza?
tu porta il centerbe,Barfly ha già preso na cassa di lambrusco.....Bentornata a Roma tua bella!!!!!!!!!
sta sera annamo a tirà i pommodori fracichi alle battone? che ridere!!!

angie ha detto...

Insy caro, ti ho già detto che mi sono innamorata perdutamente del tuo mento, lo riconoscerei fra mille.
Ti troverò.

Grazie e un bacio.

Anonimo ha detto...

se va beh!!!
sabato piove, quindi per noi niente mare!!!
ma per te pride bagnato, che en sai magari ti porta fortuna, sai come si dice: "checca bagnata..."
ben tornata insy sei come sempre la mejio...
ma in palestra quando torni???

Anonimo ha detto...

perche' INSY va in palestra?????????
(uddio... non e' che i risultati siano esaltanti, le foto lasciano intendere morbide rotondita' qua e la)

redrum ha detto...

anonimo, insy in palestra ci va eccome. le rotondità si spiegano dal fatto che ci va ma poi non si spinge oltre gli spogliatoi, le docce e la sauna.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

REDRUM: invidia?

Anonimo ha detto...

Hmm... spogliatoi, doccie e sauna. Direi che INSY ha capito molto della vita ed allena la meglio parte: gli occhi.

itboy_76 ha detto...

Ho appena letto che anche Dr.Apocalypse s'è svegliato con l'herpes. Chi sarà il prossimo? Redrum?

Anonimo ha detto...

il pride finirà a piazza navona....mi sembra una buona alternativa...che ne pensate?
insy sei un grande
Romano1

Ambra e le sue amiche ha detto...

insy dalle informazioni raccolte ,abbiamo scoperto la tua identità....sei Peppi Nocera!Ora ci spieghiamo molte cose...

luciana ha detto...

Sarei venuta se fossi stata a Roma... ma al tg l'hanno chiamato "Roma Pride", roba che io e mia sorella pensavamo fosse un incontro per tifosi accaniti... la parola "gay" non l'hanno usata quasi.

GRRRRRRRRRR

Anonimo ha detto...

Gli piacerebbe essere Peppi Nocera... peccato che insy dovrebbe dimagrire almeno 20 kg e mettere su muscoli per somigliargli

Anonimo ha detto...

Non sarà Peppi Nocera, ma credo abbiano partecipato alla stessa festa: "Iene e calzini colorati". Purtroppo tra le foto postate non ho visto la faccia di Insy, ma l'ambientazione era quella.
Se 18n esiste ancora, credo dovrebbe indagare...

Insy comunque scrive molto meglio. Lo splatterume gaio di quel tacchinozzo non è decisamente il mio genere..

Che'

Quadraretto View ha detto...

INsy ha rimorchiato! Insy ha rimorchiato!Insy ha rimorchiato!...è molto carino e abita anche a Roma,

Anonimo ha detto...

@quadraretto

... era per la serie mi faccio i cazzi mia e campo cent'anni?

Quadraretto View ha detto...

@ Anonimo
Ho già cento anni !

redrum ha detto...

beh allora vogliamo avere dettagli sul tuo rimorchio, insy caro