venerdì 11 marzo 2011

DUE MONDI

Ci sono due mondi.
Due modi di intendere ciò che è buono da quello che è sbagliato. Visioni diametralmente opposte, stridenti e in conflitto tra loro. Io so da che parte sto e quelli che sono schierati come me su questo lato sanno quanta rabbia, dolore e frustrazione si debbano ingoiare, assorbire e, quando siamo in grado, contrastare.
Siamo immersi nella rozzezza di pensiero, nella sicumera dell'arroganza, nella desolazione dell'ignoranza. E restare a galla non è per niente facile. Poi vedi queste due testimonianze che non hanno bisogno di esegesi e capisci: sarà pure dura, costerà fatica, ma io lo so di stare dalla parte giusta.

Il primo è la ripresa di un matrimonio gay, il secondo è un estratto dell'intervista di Nando, concorrente del GF. Non ho trovato il video per ora però leggere il "cuore" del suo pensiero.

Wes and Mark from Key Moments Productions, Inc. on Vimeo.





















“Persone quelle gay, però io ce sto a distanza perchè… perchè i gay nun me piace proprio. Pijate una pasticca che poi guarisci, te devi da solo da curà”









grazie a River e Queerblog per i contributi.

13 commenti:

Enrico* ha detto...

Qui il video per intero... Veramente delirante!!

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/214446/roma-nando-del-gf-11.html

sara ha detto...

mi fa una rabbia vedere che visibilità possono raggiungere certi personaggi...... praticamente è più vicino alla scimmia che all'uomo

Anonimo ha detto...

Bello il video...certo che se il livello intellettivo medio degli italiani e´quello deio ragazzi nel video parlare di diritti civili e' tempo perso

Pepello ha detto...

"we're here today not to witness what will be, but to celebrate what already is.": sì, diamine, sì! Che bello che qualcuno lo capisca :)

orsacchiotto ha detto...

se sta a crea un personaggio nun lo capite!!!! cosi in molti si possono identificare!!!!! insomma radiografia di una tragedia

Anonimo ha detto...

ma quant'è bello il discorso della testimone? la voglio anch'io un'amica così!!!

Anonimo ha detto...

Perchè, c'è un lato giusto ed uno sbagliato?

Anonimo ha detto...

purtroppo non esiste una cura alla stupidità, all'ignoranza, alla grettezza, all'essere brutti dentro ma veramente brutti...irrecuperabili esseri che vanno solo compatiti. provo una gran pena, un ritardo mentale ma sosterrei anche sociale, se quello è il personaggio a cui qualcuno si può sentire associato, va solo che curato e cercato in tempo...la nandite la si può sconfiggere! io ne ho le prove, che dio mi fulmini ora...

Anonimo ha detto...

...visto non mi ha fulminata! :)))

Pepello ha detto...

Vorrei fare il superiore e dire che lo compatisco per la sua pochezza, ma in realtà mi fa girare i coglioni.

tiziana ha detto...

Darwin sarebbe contento: abbiamo trovato l'anello di congiunzione fra l'ominide e la scimmia!!!

stronggrond ha detto...

Il commento di tale Nando è indice solo di una grande ignoranza, che accomunca molti, purtroppo. Lui è solo uno di quelli dal volto più noto. Invece vorrei farti riflettere sull'altro video: io non lo trovo così bello, contiene qualcosa che mi disturba e pongo una domanda: ma dobbiamo scimmiottare le unioni eterosessuali per forza? Dobbiamo per forza voler aspirare a "quelle" tradizioni, "quei" riti? Mi riferisco più che altro all'immaginario nostro omosessuale, che secondo me è tanto impregnato di cultura eterofila che non riusciamo neppure a immaginare qualcosa di diverso dal matrimonio con le mamme che ti sistemano la cravatta, il paggeto, i fiori, le foto, magari pure lo scambio degli anelli...Mi sembra tutto così banale, come a dire: siamo finocchi però anche noi possiamo fare come voi.

Federico ha detto...

Insy...tu hai ringraziato River e Queerblog io sinceramente voglio ringraziare te...spero che le tue frasi vengano lette da molti...lo spero davvero con tutto il cuore e temo davvero che sia la "radiografia di una tragedia"...non per questo però dobbiam sempre gridare allo scandalo davanti a queste assurdità...ovvio che Nando è una pedina...Ovvio!