giovedì 10 luglio 2008

MAMMA, NON SONO GHEI!

















Finalmente una ricerca scientifica seria che a decodificato gli indizi rivelatori dell’omosessualità maschile.
E questo devo dire mi aiuta molto visto che fino a ieri sera adoperavo ancora l’infallibile metodo della mano nella mutanda: non dice nulla? E ghei.
Ti frantuma le mucose del naso con un cazzotto? Allora non lo è.
Leggo però oggi che questi elementi inconfutabili sono 4: 1 - Avere molti fratelli maggiori. Avere un fratello maggiore aumenta del 33% la possibilità che l'ultimo nato sia ghei.Già qui non ci siamo. Sono primogenito e neppure il preferito visto che mia madre chiama me Insy e mio fratello Bello di mamma. La mia omoricchinagge inizia a vacillare.
2 - Essere mancino.
La probabilità di essere gay per un mancino è del 34% e sale al 90% nel caso di una donna.
Presente, dico alzando la mano sinistra. Io con la destra non riesco neppure a premere il bottone dell’ascensore.

3 - Avere l'impianto dei capelli con rotazione inversa. Il 23% dei ghei ha una rotazione antioraria dell'impianto dei capelli rispetto al solo 8% degli etero.
Io ce l’ho invece che gira in senso orario ma a chi mi vede non basta certo questo elemento per scambiarmi per un etero. A dire il vero non mi ci cascherebbe neppure un sordo-muto-cieco.

4 - E...finalmente una buona notizia! Il pene in erezione degli omosessuali misura in media 16,5 cm e 12,6 di circonferenza, contro una media di 15,5 e 12,2 per gli etero. Viene così a cadere il mito della super potenza del maschio etero. I gay ce l'hanno più grande.
Vabbè una cattiva notizia per me una buona per i miei genitori ai quali posso dire allora di essere più etero del Duce perché io di peni grandi ne ho visti tanti anzi, con una punta di orgoglio, posso affermare di averne visti solo di tali, ma non il mio.

Insomma la ricerca è interessante come quella che realmente fu fatta da degli scienziati tedeschi che dovettero mettere una mano sul fuoco per decretare che su una fiamma la pelle umana è soggetta ad ustioni ma il problema, almeno per me, non è tanto riconoscere se ci sono dei ghei interno a me quanto convincerli a starci. Il giorno che qualche cervellone troverà il modo di scoprire come irretirli allora si che griderò: “Eureka!!”

26 commenti:

Anonimo ha detto...

mamma non sono ghei???
sì ma aggiungi "solo il mio ragazzo lo è"!!!!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ad averne. mi sa che non ci cascano più...:)

Anonimo ha detto...

Senti... ma te sei vero? No, perchè se lo sei io ti DEVO conoscere!!! Sei il mio idolo.. Baci Sylvia

Anonimo ha detto...

io ti aspettavo a bologna per fidanzarmiciti, sei stato tu che mi hai bidonato e il mio cuore si è così frantumato che solo dopo 5 mojito son riuscito a biascicare "insi chi????"

Iceskater ha detto...

Primo, volevo dire che questo post è copiato, ecco.

Secondo, stando alla lista sarei drammaticamente etero, se non chè mi salvo in corner con la storia dell'impianto dei capelli che non ho capito un cazzo cosa hai scritto ma per me si interpreta comunque come una parrucca glitterata e quindi va bene: GHEI!

Enrico* ha detto...

Da notare come nella foto il primo elemento (destrorso e quindi etero) abbia un bel braccio forzuto...
Mentre il secondo (mancino e quindi finocchio) ha un braccino smilzo e da sfigato...
8-|

Anonimo ha detto...

scusa insy, potresti citare la fonte di questa notizia?
io son sempre dell'idea che sei frocio è colpa di tua mamma.

roberta

Joshua ha detto...

Ciao! Ti ho nominato per il premio "Brillante Weblog 2008"...
http://www.ildiariodijoshua.com/

Massi 77 ha detto...

le mamme hanno solo fantastici, glamourissimi meriti.... ;)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

no SILVIA, sono un programma automatico di scrittura :)

Iceskater ha detto...

@enrico

Hai ragione (ammazza che vista, io manco l'avevo notato), ma il braccio gay non è manco depilato mentre quello etero sì. Ciò conferma la mia teoria che oramai gli etero sono più froci dei froci.

Luca che insieme a Simone porta avanti la tradizione italica dei nomi degli apostoli ha detto...

1) mio fratello maggiore è femmina
2) sono destro
3) capelli? ne ho un caro ricordo
4) 15,5 centimetri esatti esatti

Mi sa che non sono ghei neppure io, magari sono (in)trans

Massi ha detto...

chi se ne frega se ha il braccio più moscetto quando ha il cazzo più grosso?? vive la finesse....

MyP ha detto...

va detto che io sono mancina e più GHEI di me non c'è nessuno!!!
Tutte ste percentuali mi hanno fatta rincretinire quando poi, fondamentalmente, alla fine di base c'è solo una vera e propria domanda: SI NASCE O SI DIVENTA????
Bah, ma chi se ne frega in fondo!!!!

Lesbian forever, va detto!

:-)

simone che avrebbe fatto volentieri a meno di portare avanti la tradizione italica dei nomi degli apostoli optando per un grecissimo Alessandro o Stefano ha detto...

il mio migliore amico sostiene che la mia (anzi, nostra) omoricchionaggine dipenda dal rapporto edipico che ho con mia madre.

Questo test mi riporta alla mente l'eccelso test sul rapporto tra scodinzolamento dei cani e loro stato pisco-emotivo: se scodinzola a destra è felice, se a sinistra è scontento.

Io tornerei al metodo-insy della mano nella mutanda.

Mal che vada una smanacciata l'hai data.

Macsi ha detto...

Insy come fai ad essere figlio unico ed avere un fratello? Che tua madre preferisce per giunta. 'sta malandrina.

Anonimo ha detto...

e questo sarebbe un test rigorosamente scentifico?? io sono gay al 100% fin dal primo vagito ma sono mancino e ho un micropene che in erezione misura 15cm. sarò l'eccezione che conferma la regola?

willy

Massi ha detto...

cavolo ins, se mi dicevi che saresti passato da me mettevo un pò d'ordine,che ne so qualche cuscino qua e là,un incenso per fare atmosfera...prossima volta avvisa, chè non mi piacciono le sorprese! :) p.s. la famiglia siamo io, il mio boy e la nostra magione...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

MASSI, allora mettete su famiglia!!

Edgar ha detto...

vabbe'...volevo aspettare di avere un commento un po'+memorabile da lasciare, ma il convento qsto passa... dunque 1- primogenito; 2-destrorso; 3- a tatto pare antioraria; 4- ...beh direi che sono gay al 50%.
Cmq volevo solo avvisarti che SEI STATO NOMINATO tra i blog che leggo puntualmente... omo avvisato...

Massi ha detto...

ci proviamo continuamente insi,ma il mio ragazzo non ne vuole sapere di darmi un erede....credo usi il diaframma di nascosto!

Tros ha detto...

La cosa più complessa è capire la direzione dei capelli: i miei sono mastelliani... quelli dalla parte centro-sinistra vanno a destra ma talvolta a sinistra, quelli dalla parte centro-destra vanno a sinistra ma talvolta a destra, quelli del centro-centro vanno a centro-destra e a centro-sinistra. Poi non so se siano orari o antiorari: so solo che io arrivo sempre in ritardo. Che segno è?

Luca che con la sfiga che si ritrova avrebbe avuto un nome greco tipo Eurialo o Menelao ha detto...

Tros, dalla descrizione della capigliatura, secondo me sei Leone ascendente Sagittario

halfblood ha detto...

beh diciamo che il sono mooooolto ma moooolto daccordo con il punto 4...... poi per gli altri....nn aprei!! uhauhua....e cmq .... come qualcuno ha detto ( emi ha preceduto): "mamma non sono gay! Il mio ragazzo lo è!"

Andrea ha detto...

1. Figlio unico
2. Destrorso
3. Questa non l'ho capita. Che sarebbe la rotazione oraria? I miei capelli mi paiono sparati verso tutte le direzioni (sarà che sono lunghi e non riesco ad interpretarli?)
4. Passo.

Oddio.
Sono etero! E rendersene conto è un vero shock. Dovrò prenderne coscienza, aiutatemi...
Ma dare una rimestata alla polenta questi ricercatori no, eh?

redrum_ ha detto...

secondo me questo post ha un grande merito. mai letti così tanti ghei dichiarare misure del pene inferiori a 23 cm :)