martedì 1 luglio 2008

coSI' T'IMPARI!!"-terzo caso



A seguito della polemica su: “così ti impari, secondo caso”, vi sottopongo un ennesimo, lampante episodio di sfrugugliamneto della sorte ricordandovi che la vita e come un cane che sta mangiando: andargli a rompere l’anima non è mai una cosa prudente.

Nato a Long Island, Treadwell nella sua vita ha dovuto affrontare problemi di alcool e droghe, dopo il tentativo fallito di affermarsi come attore, infatti cercò in tutti i modi di ottenere un ruolo nella sit-com Cin Cin,[1] ma il ruolo fu affidato a Woody Harrelson.
Ad certo punto della sua vita decide di vivere a stretto contatto con gli orsi grizzly nel Parco nazionale e riserva di Katmai in Alaska, che diventano una sua ossessione personale. Treadwell ha vissuto assieme agli orsi ogni estate per tredici anni, dal 1990 al 2003, studiandoli e documentando ogni loro movimento. Questa sua bizzarra scelta di vita la portato a diventare una celebrità negli Stati Uniti, tanto da partecipare a svariati show.
Nel 2003, la tredicesima estate è stata per lui fatale, infatti si trovava nel parco in compagnia della fidanzata Amie Huguenard, quando i due furono assaliti e sbranati da alcuni nuovi esemplari affamati e probabilmente non abituati alla loro presenza. Della loro tragica fine vi è una documentazione audio fornita dalla telecamera di Treadwell, che era otturata dal tappo, che ha registrato le loro grida strazianti. Negli 85 anni di storia del Parco nazionale di Katmai, questo è il primo incidente in cui alcune persone sono state uccise dagli orsi.,[2]
La vita, il lavoro e la morte di Treadwell sono stati raccontati nel documentario del 2005 di Werner Herzog Grizzly Man.

Insomma io da piccolo avevo la passione per i pesciolini rossi e quelli stai sicuro che se ci infili un dito nell’acqua non te lo tranciano di netto come una murena.
Non ti piccino i pesci rossi? Puoi sempre dedicarti alle miniature storiche o alle riproduzioni di monumenti fatti con gli stuzzicadenti prima di andare a rompere l’anima a un Grizli.

27 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi aspettavo un resoconto del pride!
Ma tant'è.. :-)

Mirko

Anonimo ha detto...

vogliamo il pride!

skanky

simone raggiante di gioia ha detto...

insy oggi mi rendi felicissimo, facendomi apprendere che un pò chiunque può finire in questa rubrica :)

Semmai dovessi fallire nel ruolo di nuova valletta di magalli (quando quadraretto mi ha reso nota questa prospettiva ho cominciato a saltellare dalla felicità), potrei riciclarmi in un circo come donna cannone o uomo proiettile e, elettrizzato dalla spettacolarizzazione del mio numero, dire addio agli apparecchi di protezione, fare il mio numero, crepare in malo modo e finire nella tua rubrica.

tutto ciò darebbe un senso al banale e prevedibile corso della mia vita :)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

X TUTTI: causa secondo lavoro (no, non quello che potete immaginare), non sono potuto andare al Praid. al limite posso inventare unacronaca...

Si, SIMONE CHE...: a buon diritto puoi entrare nella rubrica anche se decidessi di votare a destra con la speranza di essere quindi soddisfattno nelle tue esigenze e la giunta comunale ti ricambiasse dandoti come spazio per una nota manifestazione ghei di cui sei portavoce una conca semipaludosa con zanzare delle dimensioni di piccioni. in quel caso anche per te ci sarebbe un bel: "Così ti impari!"

simone che sta cominciando ad allenrsi per fare le pose da battona per qualche calendario che finirà nel retro di un camion a lunga percorrenza ha detto...

beh, vista la risonanza e l'interesse di TUTTA la classe politica del paese per le questioni omoricchone, eliminerei quel " a destra" :)

Cmq vorrei tentare prima la carriera in vallettopoli, al massimo mi hai dato ulteriori spunti per una mia sicura presenza in questa rubrica :)

Iceskater ha detto...

@ Insy
Senti ma il "così t'impari" vale anche per me che quando vado a ballare finisco schiacciato sotto le scarpe di qualche bonazzo (ma anche cessi, trans, lesbo, insomma chiunque sopra il metro e sessanta) che non mi vede??

Anonimo ha detto...

Insy,
il così t'impari è soggettivo e dipende da cosa una persona ritiene meritevole di conseguenze, siano esse la morte o meno gravi.
Per esempio, come lo vedi un bel 'Così t'impari!' quando uno che fuma le sigarette e poi si prende un bel tumore e schiatta?
Te fumi o sbaglio?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Caro ANO delle 3.35, purtroppo non fumo ma mi obbligo a leggere certe cazzate che sono anche più nocive quindi, anche a me, si applica il "così mi imparo".

X ICE: no, te sei nana e quindi giustificata per natura.

rita ha detto...

ma gipris che s'incazza? e claudio che si offende a caso? sally e stephanie, tornate!

Anonimo ha detto...

Insy non fuma, gli fuma.

angie in crisi ha detto...

Eccomi di ritorno.
Allora, per la cronaca sabato a Bo ho fermato almeno 5 maschie bionde che mi ricordavano Ice, e giuro che mi hanno gurdato con fare non proprio benevolo quando chiedevo loro se facevano pattinaggio o se stavolta il parrucchiere aveva indovinato la nuansh delle mesh.
Per quanto riguarda Itboy ho passato al setaccio tutti i figaccioni con capello rasato, ma mi sa che il mio uccello di un metro attirava più l'attenzione rispetto al mio faccino dolce, ai miei occhi di cerbiatta e al mio boa di piume fucsia.

Insy, tesoro, io ti cercheròòòò negli occhi delle donne che nel mondo incontreròòòòò

Ho setacciato palmo palmo (a volte anche in senso non figurato) tutti quelli che secondo me potevano essere te... insomma, hai capito.
leggere che non sei venuto mi toglie un peso, almeno non ho sprecato un'occasione per conoscerti.

E comunque il mio invito a venezia è sempre valido per tutti e tre e ovviamente anch per i quadraretto.

itboy_76 ha detto...

Angie: rileggiti il mio commento al post di ieri (lo trovi in mezzo alla buriana).

Iceskater ha detto...

Cara Angie,
mi dispiace che non ci siamo potuti beccare, mi sarebbe piaciuto molto, ma per quanto riguarda la mia partecipazione al praid, purtroppo, idem come per Insy.
Ma non preoccupiamoci troppo, qualche cosa di "straordinariamente normale" per incontrare te e l'uccello da un metro prima o poi salterà fuori :)

Anonimo ha detto...

ma qua tutti dovevano andare al pride e nessuno c'è andato... stamo freschi....

io dovevo andare al pride ma poi mi è passata la voglia.. anzi forse forse non ce l'ho mai avuta...

fenice ha detto...

io alla fine ci sono andata al pride! ed era pure il mio primo pride, fra parentesi. lo so che non interessa a nessuno, ma mi sono divertita in modo assurdo. e continuo a difendere l'iniziativa a spada tratta a lavoro, rischiando non di essere licenziata, ma di non essere nemmeno assunta. ma tant'è, meglio difendere il pride :)

Anonimo ha detto...

Insy ma perchè non rispondi ad Angie? sarà che ti sta sul cazzo come a molti...

halfblood ha detto...

direi che gli sta proprio bbbbene!

Anonimo ha detto...

non solo sta sul cazzo... ma con quei maledetti tacchi 12 sai che fastidio!!!

angie in crisi ha detto...

anonimo posso sapere perchè ti sto sul cazzo tesoro?

e magari avresti pure il coraggio di darti un nome?
no, così, solo per sapere che nome devo mettere dopo la parola "stronzo".

Scusa Insy per l'uso privato, ma se davvero non dovessi gradire la mia presenza fammelo sapere.

Anonimo ha detto...

Ciao Insy, in mezzo a tante polemiche una cosa leggera: visto che oggi è il compleanno della Insy (quella finta, quella di Hollywood che ha pure il nome scritto male) voglio fare gli auguri anche a te... alla Insy de noialtri. Lei spegne 22 candeline, (probabilmente con un rutto visto che le hanno presentato Jack Daniel's anni fa) e chiedevo alla tua onniscienza: come c---o fa una in 22 anni ad aver già accumulato + esperienze di vita di Andreotti?
Ciao, Stefano

L'anonimo finocchio che odia Angie ha detto...

Angie, mi stai sul cazzo perchè sei la classica donna che vuole accattivarsi la simpatia di noi ricchioni a tutti i costi, nella mia lunga carriera di fin'occhio ne ho conosciute tante come te, le classiche ragazzotte di periferia che vogliono fare le fighe e sfoggiare un amico gay. Detto questo, e te l'hanno scritto in molti, se vuoi diventare nostra amica comprati un nuovo paio di scarpe. E non chiamarmi "tesoro". grazie.

Anonimo ha detto...

ANGIE stai sul cazzo a molti. Un motivo ci sarà, ti pare?

anonimo che ama angie alla follia ha detto...

@ stefano: magari succede come con Drew Barrymore che a 16 anni ne sapeva più di Andreotti e DeMita messi insieme e adesso pare na santa... Alcuni bruciano in fretta come cerini, altri lentamente come candele... Io forse dovrei accendere un cero alla madonna perchè mi sembra di non bruciare affatto

@ altri: contiamo tutti fino a trentamila, facciamo un bel respiro e poi facciamo pace?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ANGI, fiigurati, sei tra le mie favorite (manco fossi il re sole...:) )
non replicare a sto sfigato.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie STEFANO! si siamo coetanee...per il rutto al gec deniels suggerirei di no, vito le candeline rischia di trasformare il compleanno nel remeic de l'incendiaria.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie STEFANO! si siamo coetanee...per il rutto al gec deniels suggerirei di no, vito le candeline rischia di trasformare il compleanno nel remeic de l'incendiaria.

angie in crisi ha detto...

Caro Re Sole, scusa una delle tue favorite (mamma mia mi sembra di essere la contessa di polignac, quella di Lady Oscar...) approfitta del tuo spazio per rispondere allo sfigato di turno:


caro anonimo finocchio che mi odia, per quanto rigurada le mie scarpe vedi di non scassare più la minchia e se proprio ci tieni fammi vedere cosa sfoggi tu.
Non spreco nenche tempo a dirti quello cehe sono e che non sono, ma una cosa te la volevo ben urlare:

RAGAZZE DI PERIFERIA SARETE TU E SILVIA TOFFANIN.