lunedì 22 settembre 2008

isola, seconda puntata: me tocca...



lunedì scorso avevo giurato: "mai più isola". ma la sera prima del concerto di madonna, dopo essermi addormentato accanto alla tazza del cesso di casa per aver bevuto anche l'alcol dal deodorante sprai che ho in bagno, avevo anche promesso di non toccare più alcolici salvo poi sabato scorso vincere la gara dei ciupitos sbaragliando Emi Uainaus e Pit Doerti.
quindi stasera, si replica.
Pare infatti pare che la Ventura, per aggiudicarsi definitivamente i titoli di beniamina del nazional popolare, regina del "Magna come parla" e paladina della veracità, questa sera introdurrà il nome degli opinionisti della puntata pronunciando i loro nomi con un rutto emesso tutto d'un fiato.

5 commenti:

larvotto ha detto...

Serata imperdibile quindi :)

Iceskater ha detto...

Insy, dico, ma per caso hai visto anche un solo picosecondo del "Ballo delle riluttanti" ieri sera? Non c'è isola che tenga di fronte a tanto capolavoro del tresc televisivo...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ICE: l'isola e tresc, il Ballo è un insulto.

Anonimo ha detto...

io vedo l'isola solo per filippo magnini...ho dato uno sguardo a tumiotto ma mi ha deluso. poichè il bel filippo fa l'inviato e quindi non partecipa attivamente, è molto difficile che si spogli un'altra volta come è successo nella prima puntata..quando, come un novello poseidone, è emerso dalle acque con quel fisico mostruoso, con quello slippino orgasmico e quel pacco stratosferico. e allora...non potendo digerire simona sventura..credo che, se stasera non vedrò nuovamente il magnini desnudo, da lunedì prossimo me guardo la sciarelli..che è meglio!!!

mrs scrotociclosi

vix ha detto...

Oh, meno male che si limita al rutto d'unfiato.
Dalla foto che hai messo, temevo volesse scrivere i loro nomi per terra con qualche reperto corporale:-)