venerdì 3 aprile 2009

SI REPLICA.






















Domenica non avete scuse: non si lavora e in più avete il tempo di fare branc, pranzi di nozze e passeggiate per mercatini dato che la presentazione del mio libro la faccio alle 18 presso il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli. occasione perfetta per i ricchions sfitti di conoscere qualcuno e per le donne etero di venire vestite comode e struccate, tanto non c'è trippa per gatti (per i maschi etero, purtroppo, non posso garantire lo stesso disinteresse).
Insomma vi aspetto perchè sarà molto divertente.
Ale/Insy

PS: ricordo che la presentazione partecipa alla promozione Millemiglia Alitalia che da diritto a 3000 miglia.

domenica 5 aprile 2009
Ora: 18.00 - 20.00
Luogo: Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli
Indirizzo: Via Efeso 2/A roma

10 commenti:

daniele ha detto...

La promozione me la porpinavano in continuazione all'aereoporto,prima dell'imbarco.Siccome ho sempre tirato dritto,in cosa consiste e soprattutto quanto costa?!

Gipris ha detto...

Peccato che Roma sia un po' distante, altrimenti sarei venuto volentieri! cmq stai andando davvero forte, Insy. Complimenti!

Anonimo ha detto...

Insy, se fai così però... guarda che ci vengo, eh?!

Whity

Enrico* ha detto...

Insy, ma qualche promozione anche fuori Roma?? Eddai, che il libro fa forte!!

paolinobonaparte ha detto...

ma quante copie hai venduto? ..

Anonimo ha detto...

INSY...
dopo il pedalino corto, bianco sfoggiato nel talamo, magari dopo una passaggiata di un paio d'ore con le Mecap, la promozione Mille MIglia Alitalia e quanto di meno incentivante possa esserci.

Other than that, the book is outrageously hilarious.

rocco

abelson ha detto...

ma una bella presentazione a catania quando ?
è la milano del sud !! ti vogliamo qui.

Fabrizio ha detto...

Peccato che ormai staziono da anni a bergamo, perche' altrimenti sarei venuto sto ancora ridendo per la storia della gomma da masticare.
Almeno non ti sei ritrovato un apparecchio ortodontico nelle mutande come il sottoscritto.

Anonimo ha detto...

se offri il brunch veniamo.... e guarda che siamo in 150 eh?!?!?!?
fammi sapè scema...

Madavieč'77 ha detto...

Buongiorno Sig. Michetti,
Le scrivo perché ieri ho letto il Suo libro e oggi vorrei ringraziarLa: mi ha fatto morir dal ridere come da tanto non mi capitava.

Non nascondo che lo ho letto con un pizzico d'invidia, pensando: "Se solo anche io avessi capito prima tante cose di me stesso, a quest'ora chissà come sarebbe la mia vita".
Di certo avrei potuto godermi Roma, già splendida così com'è, anche dal punto di vista "gaio".
Non che Milano non sia ben organizzata, intendiamoci. Sto cercando di rifarmi, anche se non è la stessa cosa e poi... sono uno di quelli che in una storia si ci butta con tutte e due le scarpe e immancabilmente affonda!

Da quello che ho letto, siamo due persone/caratteri molto diversi, l'una all'opposto dell'altra, e questo mi ha incuriosito molto. Il Suo libro non ha mancato di dar spunto a un sacco di domande e di altre riflessioni con cui non starò qui ad ammorbarLa.
Mi vien da sorridere a pensare che faccio parte di quella schiera di calabresi - anche se sono un misto veneto-toscano - che avrebbero voluto far di Roma la città più popolosa della Calabria.
Sappia che adesso le nostre mire si sono spostate più nord.
Però, sì, vado matto per le "sozizze e rape", anche se preferisco tener aperto il mio balcone meneghino per cambiare l'aria in cucina.

Insomma, avevo voglia di scambiar due chiacchiere e congratularmi per l'atteggiamento esplosivo con cui affronta la quotidianità.

Saluti,
Raffaello Fontanella