lunedì 12 novembre 2007

ADDIO INSYPOD.


Grazie a tutti per il sostegno. Chi ne ha uno sa bene quanto ci si possa affezionare ad un oggetto del genere che è sì icona del più sfacciato materialismo ma che poi assume un anima proprio per la sua caratteristica di sincretizzare un una tavoletta di plastica i nostri gusti, le nostre esperienze e i nostri ricordi, permettendoci di portali sempre con noi.
Le due cose che più mi rattristano è il fatto che li ci fosse la mia musica (certo niente di irreperibile visti che c'era roba come Britni ed Er Sprai e non l'ultima direzione di Toscanini alla Scala in edizione limitata), le mie foto (per fortuna non quelle sconce della mia prima comunione vestito con un saio da fraticello di due taglie di meno quando all'epoca avevo pure 10 kg di più) i miei video (anche qui non c’era confessione in esclusiva dell’assassino della ragazza americana di Perugia), ma è quel senso di intimità violata che mi disturba, il fatto che qualcuno che non vorresti mai possa frugare tra i tuoi gusti per poi cancellarli in un minuto buttando via una composizione che mi ha richiesto 2 anni e tutto questo per fare posto ai suoi dati o a quelli del compratore della refurtiva (anche lui verrà colpito, e con lui tutti i suoi parenti fino al 5° grado, dalla maledizione di Insy, quindi non morte immediata ma lenta agonia). La seconda cosa che mi addolora è che lo abbia rubato in casa sfruttando l’ospitalità dal mio coinquilino dopo la serata all’Alien ed è per questo che la sua fine avverrà dopo una lenta agonia invece che con una pietosa morte immediata perché il tradimento dell’ospitalità fa anche più schifo che sputtanarsi per un semplice ipod.

17 commenti:

kay74 ha detto...

Insy, non disperare la maledizione ricadrà anche sui posteri....
Puoi sempre trovare un fidanzato e fartelo regalare a natale ;)
Piangeremo anche noi per il tuo ipod...
Baci
Pam

redrum ha detto...

ammazza la modalità del furto è ancora più sconcertante!!!

comunque è come quando ti ciulano la macchina fotografica con quei 2 giga di foto delle vacanze dentro. non è tanto per la macchina in sè, che quella si ricompra. ma le foto, che fai, cerchi di ri-scattarle tutte rifacendo tutto l'itinerario daccapo e costringendo tutti i tuoi amici a patetiche messe in scena? certo, io lo farei. ma uno sano di mente, forse no.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

KAY, un fidanzato? è più facile che il ladro me lo riporti implorando perdsono che io possa trovare un fidanzato. entro natale poi...

RED: anche io farei come te ma essendo matto come un cavallo non faccio testo.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

KAY, un fidanzato? è più facile che il ladro me lo riporti implorando perdsono che io possa trovare un fidanzato. entro natale poi...

RED: anche io farei come te ma essendo matto come un cavallo non faccio testo.

Villico ha detto...

Beh scusa allora sai chi è stato o ho capito male? Se lo ha ospitato il tuo conquilino lo puoi ribeccare e obbligarlo a confessare sotto tortura!!

vietato cliccare ha detto...

approfittane, torna al walkman.

Aladar ha detto...

Magari tra qualche giorno ti torna indietro con un audiomessaggio dal titolo "insytiamoenonpossofareamenodite".
Tu lo ascolterai...
E vissero felici e contenti!

bagley ha detto...

piccolo insy,dai che il treno che ho preso oggi ha portato un'ora di ritardo per un incidente sulla linea,magari ci sono ancora i brandelli del malfattore sulle rotaie,pensa positivo,su su.

Suzywong ha detto...

Ma scusa, che gente si porta a casa il tuo coinquilino!?Cmq se nn erano in 30 allora ha ragione Villico, sai anche chi è il colpevole.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

il fatto è che posso anche sapere chi è stato ma non avendo colto la flagranza del reato che faccio? lo lego a un ceppo e lo predo a colpi di scudiscia fino a che non confessa questo furto e anche l'omicidio di di Chennedi? purtroppo queste cazzate chiamate democrazia e diritti umani mi limitano dal mio intento volto alla ricerca della giustizia.

Villico ha detto...

Vabbè non puoi accusarlo ma puoi fargli sapere in qualche modo che tu sospetti e magari farlo sentire una merda secca!!Magari tramite il conquilino tuo che lo conosce meglio.

ssynth ha detto...

una sola parola "ipodtouch" e te passa la malinconia.

Kumagoro ha detto...

una sola parola: TIRAGLI FUORI L'IPOD CON I TIZZONI ARDENTI.

Per il resto, ho sempre un backup su hard disk del mio ipod

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

SSYNTH: una sola parola: non ho un soldo...
KUNAMGORO: una sola parola: lo prendo a calci in culo fino a fargli venire le emorroidi e poi gliele fgaccio mangiare

redrum ha detto...

costringerlo a seguirti 24/24 e cantare le tue canzoni preferite a richiesta? Ce l'avrà la modalità sciaffol? certo, non oso immaginare poi dove gli infili il cavo USB...

ssynth ha detto...

rubalo.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

SSY: grazie del consiglio dall'alto contenuto morale ma il mio splendido coinquilino me ne ha già regalato un altro...:)