giovedì 14 febbraio 2008

GIOCA CON I FANTI MA LASCIA STARE I SANTI.


Sono pronto. Del resto la risposta me la sono preparata da tempo. Anni direi. Anche perché è sempre la stessa.
Infatti vuoi che entro stasera non trovo qualche iconoclasta da strapazzo pronto ad aprirmi gli occhi rivelandomi che San Valentino non è che una festa consumistica e commerciale, inventata come il Natale per spillare soldi e per far arricchire fiorai e pasticceri?
“Embe’!?”
Ma chi se ne frega se l’occasione per sentirsi dire Ti Amo capita solo una volta l’anno? E’ comunque sempre meglio di niente.
Mio padre era uno di quelli che diceva, come tanti, che era scontato e banale celebrare San Valentino, che l’amore andava dimostrato e non detto e che chi si profondeva in slanci amorosi lo faceva solo per farsi perdonare magagne e tradimenti.
Io invece che in comune con mio padre ho solo mio fratello, San Valentino non solo lo festeggio ma lo pretendo, con tutti i crismi e le baracconate, con i lumi di candela e i cioccolatini. Con i regali incartati con nastri rosa dozzinali, con il ristorante affollato di coppie che devi prenotare a ferragosto, con l’anello immerso nel bicchiere di fragolina, con i pachistani che vendono rose nei ristoranti e con la scopata di rito a fine serata.
Ho sempre pensato che San Valentino, il Natale, i compleanni fossero che delle occasioni suppletive per ribadire sentimenti che già proviamo, ed avere un occasione in più per esprimerli certo non danneggia la salute.
Quindi, un consiglio: se odiate San Valentino perché avete beccato il vostro ragazzo al telefono con un altro mentre gli diceva “si, ti amo” e voi eravate, non visti, dietro di lui, se avete sbavato per anni appresso a qualcuno che invece non vi si filava neppure se vi cospargevate di trementina e vi davate fuoco come un monaco tibetano, se vi hanno mollato perché “vi amava troppo” e questa cosa non sapeva gestirla e lo spaventava (salvo poi vederlo uscire anche con i sanpietrini delle strade), fate una bella cosa, andateli a scovare e prendeteli a calci in culo loro, non il povero San Valentino.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

...un abbraccio stretto stretto, Insy
B.

Anonimo ha detto...

buon san valentino, insy loan!
oscar

Anonimo ha detto...

Per il giorno di San Valentino, t’auguro tre cose:
bastare a te stesso, affinché divenisse meno ansiogena l’attesa di un ragazzo che sapesse valorizzarti appieno;
maggiore consapevolezza della stima che nutriamo nei tuoi confronti, a mio avviso, un sentimento più importante dell’inevitabilmente caduco amore;
se ancora non ti bastasse, che possa compiersi il miracolo e d’incontrare un cavaliere romantico, quanto instancabile e goloso, poiché, alle tue sospirate baracconate, essendo meno mondano, io preferirei una serata di buon sesso nella mia camera illuminata dalle candele e, molto più tardi, rinfrancarsi mangiando cioccolato.
Buon San Valentino!
Rupert

Gan ha detto...

Ah, fra l'altro, ti ho già detto che sono pazzamente innamorato di te? Buon San Valentino!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Grazie RUPERT. Gran bell'augurio.

GAN, no, questa cosa mi è nuova!!

Mau ha detto...

Passi per il Natale, il Capodanno e la Pasquetta... ma quest'anno San Valentino proprio no, non lo reggo..
Che palle tutti gli innamoratini che fanno alzare la glicemia al solo guardarli....
Io sono buono tutto l'anno, ma oggi voglio essere cattivo. Si può fare, no?

Anonimo ha detto...

non fare il finto tonto,che lo sai benissimo che chi più chi meno,qua ti amano tutti :-)
Per me è una festa carina alla quale dare il giusto peso,niente cene a due e spesone natalizie,ma se capita un pensiero,scelto,per ricordare all'amato e qualche volta anche agli amici,che vogliamo loro del bene;è certo che anche il più acido non ti darà stizzito dello"stronzo"se pure gli lasci sulla scrivania il suo dolce preferito con una dedica o un ninnolo dalle fattezze equivoche.Il pensiero per te,è questo commento,a te che vogliamo bene.....perchè sai farti volere bene.
buon san valentino a tutti
bagley

Gan ha detto...

Bravo Bagley, diglielo anche tu!
E buon San Valentino anche a te.

Anonimo ha detto...

anche a te gan :-)
bagley

itboy_76 ha detto...

Insy mio adorato, ho una notizia succulenta: oggi non e' San Valentino! Il calendario liturgico ha abolito la festa per non far male a noi cuori infranti (una volta tanto la Chiesa ne combina una buona). In compenso, si festeggiano Cirillo e Metodio, uomini santi che aprirono all'occidente le vie verso slavi alti, biondi e con gli occhi azzurri.

cmq, non perdo l'occasione per dirti che comincio a volerti bene pure io :-)

zdora ha detto...

insy, io san valentino te lo auguro con tutti i fiocchetti e i cioccolatini e i palloncini a forma di cuore. perchè ti leggo sempre sempre e un po' di bene te lo voglio.

sayid79 ha detto...

beh un po' di bene inizio a volertene anch'io...
buon san valentino insy, qualunque cosa ci riserva il futuro...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie a tutti, e a uno in particolare, per gli auguri di San Valentino.
Spero che, legati o no, sia stata una bella serata. Per me lo è statà :)

Gan ha detto...

Insy, racconta, dai! :)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

GAN, che vuoi che ti dica. la mia vita non è una maratona ma un "100 metri".
Ieri andava bene, stamattina è già finita :)

Quadraretto View ha detto...

insy si chiude una porta si apre un portone!!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Si QUADRARETTO, e i metticci sono più intelligenti come i negri che hanno il ritmo nel sangue...

Gan ha detto...

Insy ma che gnente gnente sei del Cancro pure te?

ssynth ha detto...

la tua sottile amareggiata disperazione, mi conforta.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

sottile? a me non sai quanto mi giarano! anzi, come nei romanzi dellla Cristi, "l'assassino" è qui tra voi commentatori. individuatelo e punitelo :)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

sottile? a me non sai quanto mi giarano! anzi, come nei romanzi dellla Cristi, "l'assassino" è qui tra voi commentatori. individuatelo e punitelo :)

Anonimo ha detto...

Carissimo Insy

PERDONAMI!!! Non ho potuto collegarmi alla Internet sono stata indaffaratissima!!!

Comunque AUGURIIIIII in ritardissimo!!! Mi dispiace stella, ma ho avuto un corteggiatore! Un bel distinto signore di 65 anni, alto, brizzolato, assolutamente gradevole e cortese... Mi ha rapito per una settimana e mi ha portato nella sua casa in montagna...

Mi ha portata al ristorante, a passeggiare in montagna, al cinema, e naturalmente nella sua bellissima vasca idromassaggio...

Peccato che già so che non durerà... È troppo bello per essere vero...

Ora gli ho detto che ho da fare e che potremo risentirci tra qualche giorno... Comunque gli mando dei messaggini molto dolci...

Che abbia trovato l'amore a 50 anni suonati?
Non è mai troppo tardi?
Mah... Ti farò sapere...

Un bacione grossssissssiiiimo
SMAAAAAK

Anonimo ha detto...

Uh! Che sciocca! HO scordato la mia firma!!!

Ah, l'ammoreee...

La tua AmicaTrans di Oslo