giovedì 28 febbraio 2008

INSY LOAN AMBISCION TUR 2008


Con la primavera alle porte l’INSY LOAN AMBISCION TUR 2008 è pronto a ripartire ma, questa volta, ho bisogno di qualche consiglio.
Esclusa Roma (per ovvi motivi di sovraesposizione dell’immagine) e Milano (ho più nemici io li che la De Filippi in Mediaset), esistono altri posti nel bel Paese dove possa fare un fine settimana e dove se si pronuncia la parola ghei ad alta voce non si rischio di essere rinchiuso in una gabbia nel centro del paese e lasciato al pubblico ludibrio?
Ora, non vorrei passare per la solita omoricchia di facili costumi che viaggia solo per riempire l’enorme voragine fatta di dolore e solitudine che si porta dietro (altra immagine tratta dal solito “Grande libro delle figure metaforiche” a cura di Insy Loan) quindi sarebbe cosa gradita se, nel suddetto posto, ci fosse anche uno straccio di chiesetta da visitare tanto per trovare un pretesto culturale (no tassativo a suggerimenti di musei o mostre: mi annoio e poi mi si gonfiano le caviglie a girare per sale microclimatizzate dove la gente bisbiglia, manco avessero paura si svegliare i dipinti).
Sono benvenuti suggerimenti di locali ghei dove ci si veste alla moda di paese ovvero camicette con polsini allacciati, magliette della salute infilate nelle mutande e deodorante Ax invece delle solite frociate Dsquer e dove la gente ti chiede almeno il nome prima di infilarti la mano nelle mutande (che tanto non porto).
Grazie per i suggerimenti.
INSY

31 commenti:

antonio ha detto...

Be' magari ti dico posti abbstanza banali, però: Firenze (credo il più antico locale ghei d'Italia sia lì), Padova, Verona, Brescia, Torino

ri ha detto...

vuoi passare da bologna insy?fammi sapere

Anonimo ha detto...

ciao Insy,
che tenero sei a volte :):):)

(una tua fanz)

Anonimo ha detto...

vieni ad assisi li si che ti diverti ci sono le chiese locali ghei (conventi)anche se non ti assicuro che non mettano le mani sul pacco prima di confessarti

mulder77 ha detto...

La meravigliosa Sicilia sud-orientale: barocco, buona cucina e bei ragazzi! ;)

Gan ha detto...

Qui da noi ci sarebbero tante belle chiesette in mezzo ai prati in fior, tanti bei castelli marcondirondirondelli e tanti microscopici paesi che Rio Bo ci fa una pippa. I polsini si portano allacciati, ci mancherebbe, ma con un pò di fortuna si può scovare anche qualca giacca in pied-de-poule con le toppe di camoscio ai gomiti.
C'è un fatto però: qui da noi è come in Iran, i ghei non esistono. Uno avrebbe un bel gridarlo sulla piazza principale dei paesi di cui sopra, raccoglierebbe al massimo sorrisi di incredulità e commenti sottovoce del tipo: "Cosa non farebbe la gente per farsi notare!".

timpa ha detto...

devo ripetere due suggerimenti: la metropoli "venezia-padova" e catania. ovviamente sceglierei catania perché tutto incomparabilmente meglio ma in veneto è oggettivamente più facile "riempire l’enorme voragine fatta di dolore e solitudine che (ci) si porta dietro".
facci sapere.

Watkin ha detto...

Beh, ça va sans dire: Pisa!
Chiese, chiesette e chiesone quante ne vuoi; possibilità di escursioni a Lucca (magnifica) e dintorni vari; città studentesca e vivace; discoteca Hub, carina ma non pretenziosa (penso che la gestione sia quella del Mama Mia di Torre del Lago, che sennò si girerebbero i pollici tutto l'inverno)... Facci sapere!

Anonimo ha detto...

vai a catania in mezzo ai bei terronazzi...mamma al pensiero mi bagno ahahaha


mino
http://minoelchicoguapo.spazioblog.it

Jimmuzzu ha detto...

Bologna Bologna!!!

zdora ha detto...

sottoscrivo jimmuzzu. sarà perchè son proprio a bologna, sono fornita di amico ghei che ha tanti tanti amici ghei e...naturalmente così ti conoscerei!

Anonimo ha detto...

Caro, la Puglia ti aspetta!Bari e Bari sud fino al salento possono offrirti esperinze inimmaginabili....e poi se vieni a trovarmi giuro che faro di tutto x resistere alla tentazione di "ravanare" nei tuoi pantaloni
:D fla

Enrico* ha detto...

Si, Insy... Firenze o Pisa...
O Sovicille: è ad un tiro di schioppo!!
Almeno la vedi con i tuoi occhi... Non ti puoi immaginare...
Un brulicare di locali ghei ad ogni angolo, ragazzoni semi nudi che camminano ammiccanti per strada...
E se vieni in questo periodo magari ti becchi pure il Gehi Praid, che ha sostituito negli ultimi anni la tradizionale Via Crucis...
Poi di interessi CULturali ce ne sono quanti ne vuoi...
:-)

Enrico* ha detto...

P.S. Che ci faccio incastonato qui? Il diamante, ovviamente... Sono il fiore all'occhiello e la principale attrattiva turistica del paese...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

bene mi pare che per il momento le più gettonate siano Firenze/Lucca (anche se pure li sono stato svariate volte, ma confido nella loro memoria breve) e il Veneto con Bologna. un dubbio, ma bolognoa è capoluogo di provincia del veneto e del friuli?

Anonimo ha detto...

vai a sidnei!

dario

sgriccio1001 ha detto...

sulla metropoli venezia-padova nn punterei...a meno che tu nn vada al porto di Marghera troveresti solo fighette depilate e anche abbastanza tamarre...piuttosto vai a pescara insy :P

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

SGRICCIO: Pescara mer la tengo buona perchè mio padre vive li e quindi ci vado spesso. e comunque fatto danni anche a Pescara...

Marco Antonio ha detto...

Io suggerirei SanVincenzo in Toscana; una bella spiaggia dove fare nudismo, una bella pineta dove fare altro, i paesi come Populonia,Castagneto Carducci, Volterra,San Gimignano e Siena tutti a portata di automobile.
Provare per credere.
Il campeggio Albatros è a due passi da una spiaggia interessante.

SkyService ha detto...

Ciao tesoro! Sei troppo forte perchè non vieni a trovarmi sto vicino a Padova dove ci sono bellissimi locali per sorelline ho un mio amico che li frequenta e ti potrebbe scarrozzare ovunque è la mia migliore amica!! Pensaci ciao!!!!

redrum_ ha detto...

vai dove c... ti pare basta che il 14 marzo vieni a milano... ;)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

REDRUM, che succede il 14? il premio REDRUM regina degli autogril te lo dettero già lo scorso anno...

Fabio@Ibiza ha detto...

propongo anche io Bologna... e il Cassero (www.cassero.it) come locale. Secondo me son due posti fatti apposta per te :-)

Anonimo ha detto...

Cara Insy...
avevamo detto Lucca, Torino, Londra e Madrid in quest'ordine... possibile tu sia così bruciata che non te lo ricordi????

Nel caso non ti ricordassi manco chi sono... te lo ricordo io.. l'unica, la sola, inimitabile

Justìce!

Anonimo ha detto...

Paesini caratteristici dove ci si diverte e i gay sono ben voluti?uhm,Fantasilandia?Topolinia?Paperopoli?
Se pensi ad un viaggetto in discesa dello Stivale evuoi compagnia,famme sapè,pensavo di fare da tempo una di quelle cose......da solo in un posto carino dove non mi conosce nessuno(evitare la frase....per ritrovare se stessi,fà tristezza solo a sentirla)
bagley

Leo ha detto...

Se non fosse che c'è solo un misero e minuscolo bar gay, Salerno è davvero caruccia.
Napoli è bella, ma tra immondizia ed inciviltà della gente, non so se consigliartela...

Anonimo ha detto...

leo,ma sei il leo amico di francesco,bloggaro neo fidanzato?????
bagley

Jimmuzzu ha detto...

No, il cassero no jà..

redrum_ ha detto...

insy il 14 c'� la festa del Dinamico Trio: io, Mani d'Oro e Elisa la frociarola.

il tema della festa �... non posso dirtelo ;) attendi con impazienza l'invito!

sappi che comunque sar� l'evento top della primavera 2008

Simonastro ha detto...

Insy vieni a Torino!!! ci sono un sacco di cose da vedere (le piazze del centro, i caffè storici, le chiese barocche, le vie del centro porticate, il parco del Valentino...) e un discreto numero di locali: venerdi centralino vs reset, il sabato les folies scandal (pqdisco.it), e la domenica qimanjy vs queever(qimanjy.net e queever.it). su turismotorino.org trovi tutte le info utili. simone (da torino, ovvio!)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie SIMONASTRO, Torino e in lista credo ad aprile:)