venerdì 22 maggio 2009

CARO INSY TI SCRIVO...






















La lettera di oggi mi arriva da un giovane del nord est, terra prodiga di alacri lavoratori e ricchioni (dopo aver letto le prime tre parole della sua missiva capirete facilmente a che categoria appartenga).
Il nostro amico, che preferisce celarsi nell’anonimato ma che noi chiameremo con un nome di fantasia: Dario F., condivide la sua ansia per quello che in questi giorni sembra essere il dubbio che attanaglia molti italiani: chi, dopo la Ventura, sarà il prossimo giurato ad X Factor?
Ma non voglio dire oltre e vi lascio ai timori del signor Dario.


Sono sempre stato un fan sfegatato di x factor, di quelli che investono anche l’euro per buttare fuori un cantante piuttosto che votarne il preferito. È un bel programma e sicuramente parte del sucesso è dovuto al trio, il bello il brutto e il cattivo, che presiede la giuria. Lascio a ciascuno scegliere chi è l’uno e chi l’altra.
Ho appreso con un po’ di sgomento quindi, la volontà della Ventura di abbandonare il carrozzone “per motivi personali”. Certo che, da una che usa la telecamere come metadone per liberarsi da ben altre dipendenze, questa sembra un’ affermazione un po’ azzardata, ma diamo a tutti la possibilità di cambiare. Se lo fa Capezzone….
Ciò che veramente mi spaventa è: chi prenderà il suo posto?
Ci vuole un volto televisivo che rappresenti, a fianco alla competenza commerciale della Maionchi e quella artistica di Morgan, il lato più becero dell’ignoranza popolare.
Io dico subito che ci vedrei bene la De Filippi, in fin dei conti mediast le va un po’ stretto e una capatina settimanale in rai secondo me già se la fa, quindi tanto vale che ci vada pure in onda.
Mi piacerebbe anche Maurizia Paradiso. Vladimir Luxuria ha ormai sdoganato l’ambiguità sessuale in prime time e all’eventuale eliminazione di un suo cantante potrebbe riproporre il siparietto dello svenimento, che è sempre un bel vedere.
Alfonso Signorini non sfigurerebbe, anche se con tutte quello che fa correrebbe il rischio di far confusione e si metterebbe ad eliminare la Toffanin a Verissimo e pubblicare della foto del premier al compleanno di Daniele Magro.
Eviterei anche sostituti banali come: il chiuaua di Paris Hilton –che ha la stessa aggressività della Ventura solo con denti meno affilati -, una camera d’aria - che tanto è gonfia uguale - oppure Barbara d’Urso - che dove la metti sta, un po’ come le statuine bianche segnatempo che fanno tanto pesca di beneficenza alla sagra “dei bisi” a Peseggia di Scorzè (VE).
Non nego quindi la mia apprensione nel trovare un sostituto all’altezza della Ventura, anche perché mancando lei, chi lo presenta quel programma?

Caro Dario, da fonti attendibili so che esiste già una lista di probabili candidate tra le quali Valdimir Luxuria, in ballottaggio anche per il ruolo di Camerlengo per le, speriamo, imminenti elezioni del nuovo Pontefice, Ambra (giustamente non ne capiva una mazza di musica la Ventura quindi, perché cambiare?), Lorella Cuccarini che non so se potrà però lasciare la conduzione di “Vuoi ballare con me?”, programma seguitissimo in tutte le province dell’Albania. Alcuni in Rai propongono l’incontenibile personalità Lucilla Agosti, grazie alla quale persino DJ Francesco risulterebbe averne una e, per finire, Antonella Clerici, ma a questo punto saremmo da capo a dodici dovendo poi trovare una sostituta per la Prova del cuoco e ci incarteremmo in un infinito gioco delle candidature.

22 commenti:

Morgana ha detto...

dopo aver letto questo pezzo al posto di Ambra Angiolini sparirei dalla circolazione.
Cmq secondo me "il brutto" è proprio la Ventura...

Enrico* ha detto...

Caro Insy, la Clerici non la fa più la Prova del Cuoco...

Io comunque ci vedrei bene la Luxuria!!

La Paradiso, per carità... Ma che ci fa quella in televisione (oltre a svenire)?

Helicomarion ha detto...

La Paradiso anni fa vendeva dei prodotti per l'"erezione penina".
Straordinario era lo slogan che recitava così:
"ve lo facciamo diventare duro come il prosciutto" e mentre strepitava con questa reclame agitava tra le mani un prosciutto intero.
Questa si che ha fatto storia, peccato che viene ricordata solo per lo svenimento (forse quel giorno aveva preso troppi confetti cinesi).

P.s. in tutto ciò odio X factor quindi alla conduzione ci possono mettere pure il famoso "sto ca***" vestito".

itboy_76 ha detto...

Finisce che ci mettono Selvaggia

Suszywong ha detto...

Io voto x la D'urso ,ma anche la D'eusanio (si scrive così?) e la Cancellieri le vedrei bene a rappresentare l'atonia celebrale dell'italiano medio.
La Clerici, poretta, lasciatemela stare...

L'Ammaliapi ha detto...

Che ne dite di Cristiano Malgioglio o Loredana Bertè?

Francesco Boccuni ha detto...

Io ci metterei Fabrizio Corona: non capisce nulla nè di musica nè di niente...ma almeno è bbbbbono....

l@r@ ha detto...

insy tra le possibili candidate ti sei perso anna pettinelli ,rosaria renna di rds la pina di radio deejay e victoria cabello.

paolinobonaparte ha detto...

io ci metterei insy, è bono come malgioglio, capisce di musica come corona ed è pittoresco come la cuccarini...

paolinobonaparte ha detto...

io ci metterei insy, è bono come malgioglio, capisce di musica come corona ed è pittoresco come la cuccarini...

Anonimo ha detto...

Desidererei moltissimo che, nella realtà, questa lettera non esistesse, tuttavia, se mi confermi che qualcuno addirittura patisce un simile strazio nell'attesa di conoscere il nome del nuovo giudice di X-Factor, faccio leggere questo tuo post a tutti quei colleghi che debbano esercitarsi con l'analisi dei casi clinici per gli Esami di Stato per Psicologi!

Rupert

Anonimo ha detto...

non ho mai seguito un secondo di xfactor..per cui non ho le credenziali per esprimere un giudizio, tuttavia so di sicuro che la defezione della ventura non sortirà nessun effetto..anzi, potrebbe giovare al programma. gli autori forse si impegneranno a cercare un volto che sappia dire qualcosa di più che "insomma" ogni due parole e che se ne intenda di musica molto di più della miracolata della nostra televisione italiana, per la quale nutro un'avversione simile a quella che ripongo nei confronti dei novantenni al volante.

mr scrotociclosi

Shiver- ha detto...

Caro Insy ti scrivo così mi distraggo un po'.
Tutti pensavano che Morgan (dall'alto della sua saggezza e saccenza) fosse il primo ad abbandonare il programma ma siccome i soldi non fanno schifo neanche a lui (e il programma è ben fatto) ha deciso di rimanere. Non credo sentiremo la mancanza di SuperSimo che verrà sicuramente sostituita da una degna erede...

angie ha detto...

nessuno mi tocchi la "sagra dei bisi" di Peseggia di Scorzè!

Dario, fatti vivo che magari ci conosciamo di persona e organizzamo la presentazione del libro anche in laguna visto che Insy sta facendo la zoccola ovunque ma non qui!

Artfu ha detto...

vorrei tanto conoscerti, come faccio?

Enrico* ha detto...

Oh Insy, allora è domani alle 21 che sei alla sede di Azione Gay e Lesbica a Firenze?

paolinobonaparte ha detto...

ale presenterà il proprio libro al padiglione italia della prossima biennale internazionale d'arte d'arte di Porcìa, Friuli.

dario ha detto...

ale dovrebbe andare a padova a presentare il libro, che ci sono più ghei che pensionati..

oscar ha detto...

hop hop hop. e su duro come la "sella di un cosacco". maurizia paradiso forever. peraltro molto più donna della ventura con i nuovi zigomi contundenti!

angie ha detto...

e il "eioper queste cose vado giù di testa" mimendo di renderlo in bocca?

Eh?

che donna, che classe, che tempi.

Anonimo ha detto...

ho smesso di leggere la lettera alla parola "Capezzone"

Anonimo ha detto...

Io all'ennesimo "piuttosto che" violentato..
Les