sabato 31 gennaio 2009

Anche io stento a crederci eppure mi hanno pubblicato un romanzo.























Anche io stento a crederci eppure mi hanno pubblicato un romanzo. In effetti ora che ci penso l’hanno fatto anche con “I miei primi 40 anni” di Marina Ripa di Meana quindi, non vedo perchè io no!?
Correte dunque in libreria il 4 febbraio e chiedete:


INSY LOAN
ALLA FINE DI QUESTO LIBRO LA MIA VITA SI AUTODISTRUGGERA'.

Rizzoli


Crudele (anche con se stesso) e un po’ frustrato perché si è già fatto tutti i maschi di Roma, Insy Loan racconta la sua odissea omosessuale che parte da una città di provincia per passare attraverso un padre poliziotto che lo convince a fare il servizio militare in polizia, per poi approdare a Roma, andandosi a schiantare contro il mondo dei locali, delle abitudini e dei vizi del mondo omosessuale. Come se non bastasse, trova rifugio in una specie di comune gay composta da attivisti politici e travestiti che danno amore a pagamento. Riuscirà anche a innamorarsi, vivendo una romanticissima storia d’amore con luna di miele a Barcellona e che gli darà il coraggio di fare il coming out con la madre.
Il tono è quello semiserio e autoironico delle pagine del suo ormai celebratissimo blog, da cui dispensa tutto il beneficio della sua saggezza quanto a moda e comportamenti. Questo libro demolirà tutti i vecchi pregiudizi sui gay, creandone di nuovi: per esempio, non è vero che sono lunatici perché hanno problemi ad accettarsi, anzi questa è un’ottima scusa per giustificare ogni cosa; non è vero che hanno più cultura degli etero: la loro lettura preferita sono le etichette per sapere a quanti gradi lavare i vestiti. Ma soprattutto è il libro che – come dice il titolo – demolirà definitivamente l’esistenza dell’autore che, dopo la pubblicazione, sarà costretto a giustificare di persona tutto ciò che ha vissuto.


“In genere, la mia politica aziendale mi vieta di scopare con qualcuno la prima sera a meno che quello, l’indomani, non parta per la guerra.”

“Pasqua nel 2007 è caduta l’8 aprile. Lo so perché ormai rimorchio così raramente che l’avvenimento mi si imprime indelebilmente nel cervello.”

“Casa nostra è sempre un porto di mare dove entrano amanti, amici, amanti di amici, clienti e persino lesbiche.”

Se mi avessero dato un euro per ogni volta che ho detto “Questa volta è quello giusto”, a quest’ora il fidanzato me lo sarei potuto comprare.

44 commenti:

Anonimo ha detto...

il 4 febbraio ne comprerò 2 copie
non voglio dividerlo col mio fidanzato
complimenti insy
romano1

Anonimo ha detto...

ma ti troverò in qualche libreria ad autografare le copie?
romano1

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ROMANO: per ora no ma organizzeremo una festa sicuramente e ti farò sapere:)

giuseppe ha detto...

Ti vedremo da chiambretti? Oppure dalla daria bignardi? O da costanzo (brrrr....).

Spero di trovare il tuo libro pure qui a lanciano-di-chieti...ai confini dell'iperspazio...

barfly ha detto...

tesoro io della festa devo saperlo per tempo, voglio organizzare una bella barca di vichinghi solo per te!!!

ludik ha detto...

Grande! Prenoterò la copia, se si usa ancora fare così. Ciao, L.

SCRAPPY ha detto...

.....Tu lo sa che da questo libro ,ne tireranno fuori un film...ne sono praticamente certo!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

speriamo, speriamo!
A lanciano non so ma on lain si o anche a pescara alla peggio!

scrappy ha detto...

Matta
visto che ormai sei un radicalintellettualchic, sta sera andiamo ad Amigdala? mi è arrivato un mess, cè un Sergio Wow che mette musica...si da si!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

boh, non so. sai che sono all'antica...

Spuzza ha detto...

Come ho scritto su Fb : giuro, lo compro!

SCRAPPY ha detto...

Amò
ce l'hai praticamente sotto casa.allora chi vuol vedere Insy .stasera alla locanda atlantide,
dovrebbe essere na specie di serata come quella che abbiamo fatto a dublino,al piano di sotto dove cera quello con la sigaretta ficcata nel piercing

Elektrosushi ha detto...

Tu sei semplicemente ME-RA-VI-GLIO-SO....spero solo di aver sillabato correttamente la parola....

frontixx ha detto...

...Insy sei unico... non finisci mai di stupirci con uscite ad effetto... però dovevo immaginarmelo che qualcosa bolliva in pentola... era troppo tempo che avevi uno stile di vita dispendioso senza lamentarti dell'estratto conto trimestrale... :PPP
compro la mia copia e ci voglio un autografo speciale...
ho creduto in te e ti ho amato fin dall'inizio, e anche se non eri ricco e famoso ;)

Anonimo ha detto...

anche io voglio l'autografo sulla mia copia!spero tu venga a milano:)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Frontixx: ti farei vedere quanto sono ricco:)

Scrappy: no io lì non ci vengo. dai andiamo all'alph e non rompere le palle!!

Andrea ha detto...

Non ci credo. Io devo avere questo libro. Penso che mi accamperò fuori dalla libreria come fanno i fan di Harry Potter prima della pubblicazione di un nuovo capitolo della saga.
Insy, autografamelo con la mente, che sto lontano!

Alessandro C. ha detto...

Non vedo l'ora che esca!!!

sabato a pranzo al mare ha detto...

MI toccherà comprarne 2 copie pure a me... ora anche il mio fidanzato è diventato un tuo fan!! ;)

itboy_76 ha detto...

Ma come? In copertina non c'è più Superman squartato dal triangolo rosa?!?

Comunque l'ho già prenotato (dopo tutte le risate che mi hai fatto fare dovrò pur pagarti una pizza...)

angie ha detto...

Ma allora è proprio Vero! Sono la cortigiana di uno scrittore!!! Cazzo Insy, in bocca al lupo!

claudio ha detto...

perdonami, ma quando ho letto il titolo ho pensato subito ad una cavolata... non ti conosco se non tramite blog, quindi è stato instintivo pensare male!!! :)
poi ho cercato e..cazzo! complimenti... che soddisfazione!! spero possa essere un bel trampolino di lancio! complimenti ancora! :)
Claudio

SCRAPPY ha detto...

Vabbè andiamo all'alph..
io pero all'after non vengo,domani pranzo in famiglia,non posso rifarmi prendere in giro dai nipoti sul mio stato psicofisico

Anonimo ha detto...

complimenti Insy!
leggo il tuo blog dal famoso post sullo scontrino "macchiato caldo per i ricchioni" e ho sempre apprezzato la tua ironia;
mi fa veramente piacere sapere di questo tuo nuovo progetto e ti auguro ogni bene

luca

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie davvero a tutti anche a chi credeva fosse una balla:) (quelle le dice solo Bolle!!:) )

Anonimo ha detto...

ma Sergio Wow, dovete assolutamente andarci!

Anonimo ha detto...

questa è una festa con sergi ow in consolle...
http://www.youtube.com/watch?v=y15xAB7Ej2Q

Magika ha detto...

Insy,

non vedo l'ora di leggerlo. Sono orgoglioso di te: ho sempre provato simpatia per i gay che scrivono.

Robero Bolle

Anonimo ha detto...

un altro libro sui gay!....ne sentivo proprio il bisogno!

in bocca al lupo

Anonimo ha detto...

Complimenti insy! Leggo il tuo blog da un ca 1 anno e adoro quello che scrivi!
Non mancherò di comprarne una copia!
Complimenti ancora!
Chris

oscar ha detto...

pare che toccherà fare un investimento curturale..
sono curioso di leggerti anche su carta..

bè, molti molti complimenti e un grosso in bocca al lupo.

Morgana ha detto...

oh, mio dio!!!!Giuro che lo compro!!! :)))

Ace ha detto...

rendez vous per Insy Milan fun club mercoledì ore 9 fuori della porta della Rizzoli in Galleria a Milano ?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ACE: se lo fate mi mandi le foto? :)

M. ha detto...

Insy, spero anche io in un incontro con autografo .
Sara' il secondo evento gay della stagione, dopo il concerto di madonna, ma per affluenza ben piu' grande del pride.
In bocca al lupo, non vedo l'ora di leggerlo .
M.

itboy_76 ha detto...

ACE: se organizzi vengo. Sicuro che sarà già disponibile a quell'ora?

Ace ha detto...

Se va in libreria per il 4 febbraio dovrebbe essere disponibile già dal mattino (non credo facciano aperture straordinarie da mezzanotte come per erripotter o per l'aifon...). Rizzoli mi pare apra alle 8 nella parte riviste/giornali e alle 9 nell'area libreria, magari domani passo a chiedere.

Anonimo ha detto...

Lo voglio, lo voglio!
E mi sembra bella l'idea del gruppo d'acquisto!
Se riesco a spostare l'ingresso al lavoro di un'oretta mi presento sicuro!

Anonimo ha detto...

uffi da me in ufficio sono dei naziskin ...figurati se posso ritardare di un ora l ingresso!Uffi voglio anche io radunarmi con gli amici milanesi......mannaggiaaaaaaaaaaa

Baci insy
Elisa

Ace ha detto...

Ragazzi/e possiamo anche organizzarci per l'acquisto collettivo subito dopo il lavoro tipo ore 18 oppure se qualcuno lavora in centro anche in pausa pranzo. Domani mi informo in Rizzoli su quando lo mettono in vendita e vi faccio sapere. Insy divulgherà sul blog.

Ace ha detto...

Ragazzi/e possiamo anche organizzarci per l'acquisto collettivo subito dopo il lavoro tipo ore 18 oppure se qualcuno lavora in centro anche in pausa pranzo. Domani mi informo in Rizzoli su quando lo mettono in vendita e vi faccio sapere. Insy divulgherà sul blog.

Anonimo ha detto...

SI dopo le 18 per me andrebbe beneeee
ma come ci riconosciamo?:) :)
cantiamo tutti una canzone di Povia?
Elisa

Anonimo ha detto...

I already knew you were great.
Congratulations.

rocco

falcon82 ha detto...

Che grande, complimentoni! :)