giovedì 8 gennaio 2009

VADO A FUOCO!!!






Consegna dei regali di natale. Nonostante si stia tra amici, non posso non temere il rischio di scene imbarazzanti visto che lo scorso anno la coppia da operetta, composta dal costumista quasi affermato e il suo disfunzionale compagno Barflai, avevano regalato ad alcuni di noi costumi da renne e babbi natale sado maso con tanto di palla rossa ottura-bocca e frustini da dominatrix.
Arriva il mio momento e dalla loro sacca dei doni esce il mio regalo: un calendario!
Regalo graditissimo visto che ormai il precedente, con quel defibrillatore umano caricato al massimo di David Gandi, purtroppo ha fatto il suo tempo. In effetti un po’ mi spiace dover smontare dalla parete del bagno antistante la tazza quel capolavoro che mostrava a mesi alterni il modello inglese una volta nudo e l’altra spogliato e in grado di rendere più piacevoli anche gli attacchi di colica più lancinanti.
A un primo sguardo, mi sembra un degno sostituto visto che si tratta del calendario dei vigili del fuoco irlandesi. In effetti il pompiere che da il benvenuto dalla copertina sembra pronto ad accendere piuttosto che spegnere ardenti bollori. Sembra un attore porno ghei : tuaggi anche sui lobi delle orecchie, più muscoli della nazionale rumena di ginnastica artistica e un espressione di chi è stato buttato sin da neonato nella tana delle tigri ad allenarsi insieme a Taigher Men.
Già mi prefiguro questa sporca dozzina di boni appiccati nel cesso causare ingorghi di finocchi in fila come i devoti della madonna del Carmelo davanti al santuario quando inizio a sfogliare meglio il calendario. Conoscete il detto: mai giudicare un libro dalla copertina?
Diciamo che a nessuno piace tornare a lavoro dopo le vacanze di natale ma se l’alternativa è restare in casa con Gionatan Doran, pompiere di gennaio, ti risulta più piacevole anche il tuo lavoro di derattizzatore nelle fogne di Napoli. Un fisico forgiato nello slaim e un’espressione erotica come l’angelus del santo padre la domenica mattina. Come non bastasse, siccome ormai se non sei nudo neppure più Frate Indovino ti fa fare il calendario (pare infatti che quest’anno il prelato si sia adattato e abbia realizzato12 scatti da scomunica), questo poverello te lo hanno messo anche a torso nudo e sembra quindi un calendario dell’Unicef dove ti mostrano gli effetti della malaria nelle aree depresse del globo.
Attraversando altri mesi funestati da altrettanta carestia non posso che chiedermi: se questi sono davvero il meglio che il dipartimento dei vigili del fuoco irlandese può proporre è un miracolo che la gente non preferisca farsi ardere dalle fiamme piuttosto che essere salvati da loro.
Sfoglia, sfoglia, arrivo a giugno. Carl Uilso, è li con il suo baschetto giallo e ascia bipenne che mi sorride ammiccando con i suoi occhi soffocati dall’adipe delle guance gonfiate a suon di luppolo fermentato.
“Amo, guarda bene che c’è scritto sul bicipite!”, mi fa Scrappy, il costumista quasi affermato. “Tu Insy, lot of lov!! Carl!”.
Una dedica!?
Siccome questa coppia di disadattati amici mie si sono trasferiti a vivere a Dublino, distanza minima garantita per permearci di vivere un po’ più serenamente, sono andati nella caserma dei vigili del fuoco dublinesi e, millantandomi come tipica femmina italiana, calda, vogliosa, con tanto di baffi e alito al sapore d’aglio, hanno chiesto ad alcuni di loro di autografare le foto per la loro amica. Ditemi se questa non è vera e propria perversione? Anche Dilan, dal caldo agosto, mi manda i suoi auguri invitandomi a raggiungerlo senza sapere, il povero turlupinato, che io il 16 vado a Dublino davvero ed essendo lui uno dei pochi che si salvano, ed essendo io uno a cui se fai una promessa poi la devi mantenere, gli ci vorranno tutti i suoi compagni per liberarsi dalla mia morsa tanto erotica quanto letale.

9 commenti:

dario ha detto...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHHAH
che meraviglia.

barfly ha detto...

io, fossi in te, inizierei ad esercitarmi a scendere giu' dal palo ballando!!

Lord ha detto...

Non dirmi che aresti preferito l'autografo di David Gandy con annesso invito a cena? Dai, guarda che pezzo di ragazzo oliato che ti aspetta a braccia aperte...

Anonimo ha detto...

sublimi e diabolici...

itboy_76 ha detto...

Scrappy e Barfly, siete geniali! Come procede la destrutturazione mentale?

Poto2002 ha detto...

Dai, un regalo orginale E PERSONALIZZATO... che volere di più?
Un (pompiere) Lucano?!

Anonimo ha detto...

Lo voglio anch'io sto calendario dove lo posso comprare... ? Insy a che punto sei arrivato di "I libri di Luca" .... Fabrizio

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ho cannato. era troppo una cazzata:)

.pino. ha detto...

e quanto vuoi per il calendario smesso di David? e bada che parlo seriamente...
.pino.