lunedì 14 aprile 2008

ORA LA SPAGNA ESAGERA.



Capisco che quando è a fin di bene su certe azioni si può anche chiudere un occhio ma qui c’è da chiuderli entrambe con la saldatrice.
La notizia è questa: a Salamanca devono costruire un’aula per una scuola e per trovare fondi le mamme si spogliano per un calendario ma siccome le foto sono roba da farti diventare dipendente da ansiolitici, non solo nessuno lo compra ma ora loro devono 9000 euro allo stampatore che meriterebbe almeno 10 anni di galera per spaccio d’armi di distruzione di massa.
Per cui adesso gli alunni non solo si ritrovano senza aula ma dodici di loro saranno anche costretti a fare richiesta formale di adozione per avere una madre meno indecente. Certo, anche i figli di Eva Engher non se la passano bene visto che è una di quelle attrici che sul set non indossa mai più di un lecca lecca ma almeno è bona.
Un modo magari per ovviare al debito contratto potrebbe essere rivendere i diritti del calendario alla FAO per risolvere il problema della fame nel mondo dato che a me è bastato dare un’occhiata prima di pranzo per togliermi l’appetito chissà per quanto. Per lo stesso motivo potrebbero spacciarli in formato tascabile alle modelle al posto della cocaina per tenere anche loro sotto controllo i morsi della fame mantenendo la loro saluberrima tagli zero.
Io capisco che le povere signore, per imbarazzo abbiano chiesto che sui set ci fossero poche persone (anche se credo che non debbano aver dovuto insistere molto per fare deserto intorno a loro) ma almeno il fotografo, a meno che non si fosse diplomato all’Istituto “Anna dei miracoli”, poteva fare qualcosa, che so, poteva lasciare il tappo sull’obiettivo.
È vero anche che qui con fotosciop aggiusti ben poco e che forse solo un intervento del gruppo di premi oscar per gli effetti speciali del Signore degli anelli avrebbe, con mesi di lavoro, potuto risolvere qualcosa ma almeno un tentativo di post produzione, anche con il Commodor vic20, si poteva fare.
Le poverine poi hanno tutte lo sguardo disteso come avessero appena saputo che i figli si scambiano mms porno con un gruppo di pedofili.
Alcune sono riprese con un fucile in mano e una pelliccia di volpe addosso dove però non si capisce chi delle due abbia scuoiata l’altra.

Altre sembrano un frontale tra Lolita e Bet Devis in “Che fine ha fatto Bebi gein”.

Ce n’è persino una distesa sul tavolo di un forno con tre pastarelle davanti (a quanto pare prima dello scatto il tavolo era ricolmo di dolci ma, per smorzare la tensione, la modella dicono se ne sia mangiati qualcuno, e si vede pure).

Lo scatto poi dedicato al Natale è talmente triste che ti viene voglia di convertirti al ebraismo per evitare di festeggiarlo ancora.
Va bene che la Spagna ormai è il paese dove tutto è possibile, dove le ministre nel governo superano di numero quello dei colleghi maschi, dove i matrimoni tra ricchie è equiparato a quello etero, dove i preti non mettono bocca nelle scelte dello stato e se lo fanno li prendono per l’orecchio e li mettono dietro alla lavagna, ma qui hanno davvero esagerato: il mondo non è ancora pronto per accettare anche questo calendario.

23 commenti:

Kaishe ha detto...

Uuuu mamma... che cosa triste...
Ma la dignità di accettare il tempo che passa, no eh???
Da 50enne mi offendo in nome delle mie coetanee che hanno consapevolezza che "c'è un tempo per ogni cosa sotto il sole"... e pure al chiuso...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

cara KAI:
il fatto è che queste 50anni manco ce l'hanno. e poi non è questione d'età: si può posare nude anche se si è over 20 basta avere un giusto approccio (coem ad esempio l'ironia). a tal proposito c'è un bel film inglese ispirato ad una storia vera, intitolato calendat gerl. E' molto divertente ed esprime quello che intendo.

Enrico* ha detto...

Mamma mia che tristezza!!!

Anonimo ha detto...

Eva Henger ERA bona..adesso non si sa più cosa sia, se sia ancora lei, che le abbiano fatto, quale pneumatico se sia magnata per ridursi così...

halfblood ha detto...

oh mio dio! non si possono guardare ste foto!.... l'idea era bella...ma magari potevano scegliere dei soggetti più carini! Magari fare un calendario con le foto dei bambini che preparano lavoretti in classe !o magari con i loro disegnini.....

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

HALF: credimi, avrebbero venduto di più anche avessero fallo un calendario di scatarri.

Anonimo ha detto...

Ma come siamo diventate prolifiche...

Insy ma noi quando un calendario...

Pensa:

1) Tu;
2) Scappi
3) Barfly
4) Ela
5) la Messicana
6) Jenny la tennista
7) PJ
8) un tuo amante
9) un altro tuo amante
10) sempre un tuo amante
11) ancora un tuo amante
12) IO - Justice!!!

baci

J.

Enrico* ha detto...

Nel tuo precedente commento, Insy, scrivi "fallo" invece di "fatto"...
Non vorrei scadere in facili battute...
Dai, grande Justice!! Mi candido pure io per fare il calendario!!
Ne pure già uno alle spalle...

zdora ha detto...

insy. devo DEVO lincare questo post sul blog. se ti scoccia basta una parola e lo tolgo, ma...ma...è troppo bello. strepitoso.

Anonimo ha detto...

Enrico... per ovvi motivi tu non potrai che prendere il posto di uno degli amanti di Insy.

Pertanto ciò è subordinato alla Sua insindacabile decisione...

Se vuoi ti do un paio di suggerimenti sugli argomenti da "toccare" per aggiudicartelo...

;-)

Detto questo, se lei accetta, vedi di non farci sfigurare!!!

J.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ZADO, fai pure:)

Anonimo ha detto...

Più che alle protagoniste,la colpa la dò tutta al fotografo che le ha fotografate sotto la luce di un neon osram e in ambientazioni da film dell'orrore di serie B;in fondo tutti,con i trucchi giusti, possono diventare passabili.
bagley

brix ha detto...

io mi offro come fotografa! per due ovvi motivi:
1 è davvero il mio lavoro
2 preferisco SEMPRE stare DIETRO la macchina fotografica, con o senza veli :-)

Quadraretto View ha detto...

Insy, ma tutte quelle foto che ci siamo scattati in vacanza? alcune tue pose sono molto "artistiche"....farebbero un figurone, che ne so..x il calendario "Pirelli for Africa" oppure da inserire nell'almanacco di fra'indovino 2009

Quadraretto View ha detto...

@JUSTICE
lo sai come ti vogliamo completo gessato "fatta come Britney"..e ovviamnete tacco 18.

Anonimo ha detto...

...a me quando mi concio come quelle della foto di natale, i festoni mi pizzicano....

Dario.

redrum_ ha detto...

ciao, mi chiamo Redrum e anche io ho fatto un calendario.

*tutti* "ciaaaao Redrum!"


noi il calendario mio-e-degli-amici-miei l'abbiamo fatto addirittura anni fa.

una mia amica era cosparsa di foglie di acero rosse (stile american beauty) per fare il mese di novembre. un'altra era vestita da statua della madonna però sexy (a parte la fatica per incerarle la pelle tipo statua, siamo compiaciuti di quanto sia risultata blasfema) e così via. io ricalcavo la celebre foto di james dean che lava la porsche, insaponando una spider in pantaloncini corti, con aria sexy, fingendo che fosse luglio, mentre invece era novembre e sentivo già i miei polmoni diventare preda delle malattie più truci.

sono certo che anche voi avete simili scheletri nell'armadio.... vorrei che condivideste questo momento con me

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

RED: mostraci le foto, così forse riusciamo a scalzare quello delle mamme spagnole dal podio;)

Andrea ha detto...

Purtroppo anche in Italia certe volte escono simili "prodotti" indecenti..ma senza avere Zapatero, ma bensì BERLUSCONI!!!!che sfiga...

itboy_76 ha detto...

Redrum, è vero: siamo tutti pornografi dilettanti. Una volta, per il ragazzo con cui stavo, ho fatto una serie di fotografie a metà strada tra Robert Mapplethorpe e Rocco Bormioli: bianco e nero, nudo ma con un barattolo di vetro a coprire i punti strategici (vabbè: un punto solo). Ovviamente lui ha molto apprezzato. Io mi sono molto divertito a farlo (eppoi era un buona causa)

Enrico* ha detto...

Scusa, itboy_76... Ma un barattolo de vetro che te copre???
Dai Redrum, posta il link alle tue foto...
Poi potrei postare quelle mie-e-dei-miei-amici...

itboy_76 ha detto...

Enrico*, se metti bene le luci il vetro crea dei riflessi che coprono quasi tutto, basta usare barattoli squadrati, tipo conserva

redrum_ ha detto...

mo le carico.... l'avete voluto voi...