giovedì 3 aprile 2008

UOVA ALLA FERRARA.


A me piacciono gli attacchi ad effetto.
“Quel ramo del lago di Como che volge al mezzogiorno” trovo che sia un incipit davvero accattivante come altrettanto lo è l’attacco dell’articolo di oggi della Mafai su Repubblica: “Fossi stata ieri sera a Bologna, avrei difeso il diritto di Giuliano Ferrara di esporre in pubblico le sue idee sull’’aborto”. Un intento assolutamente nobile e condivisibile che si richiama al principio inoppugnabile della libertà d’espressione. Ma se il pensiero espresso è palesemente teso ad ottenere reazioni anche violente da parte dell’uditore, possiamo intendere questo come una provocazione?
Il fatto che Giuli sia contrario all’aborto va benissimo ma i suoi toni sono chiaramente da attacca briga, del resto Ferrara, prima che un giornalista, è un gran comunicatore e sa come rigirare su di se il faro dei media.
Dirimere la questione del diritto d’espressione è, per come la vedo io, una cosa davvero ardua: le idee di Ferrara vengono portate sempre senza mezzi termini (per lui l’aborto è un omicidio) e a me, devo dire, piace, ma mi sembra quindi poi abbastanza naturale che le reazioni, soprattutto delle donne, che su questo argomento hanno una sensibilità più accentuata, possano essere viscerali, persino violente.
Quindi, il lancio di pomodori e uova (che poi Ferrara ha elegantemente rilanciato contro il pubblico) non mi sorprende affatto se ci si sente dare, sopra o tra le righe, delle assassine.
Non so, a me questa esaltazione dello scambio civile di opinioni, del diritto di replica, della tolleranza assoluta nei confronti dell’interlocutore, non mi convince affatto: se uno dice una boiata e la dice anche in maniera greve, si merita delle risposte forti.
Implicito nel concetto di dialogo è il desiderio di comunicare ma non può essere solo un intento univoco.
Se Ferrara in questi mesi di campagna politica avesse esposto il suo pensiero evitando di paragonare l’aborto allo sterminio degli ebrei, ieri i toni della controparte non sarebbero stati tanto esasperati e se invece, nonostante questo, la reazione della piazza fosse stata così aggressiva, allora sì che sarei sceso anche io con la Signora Mafai a difesa di Ferrara.

52 commenti:

Anonimo ha detto...

Ferrara se l'è cercata. Anch'io, ovviamente, sono per la libertà d'opinione, ma se ieri fossi stata a Bologna le uova gliele avrei tirate volentieri. Come dici tu Insy, un conto è esprimere il proprio pare, di qualunque natura esso sia, un conto è offendere chi la pensa diversamente. Ferrara ha fatto questo: non ha semplicemente detto "io sono contro l'aborto", ha aggiunto anche "chi pratica l'aborto è un assassino". Siccome l'aborto credo che sia odiato in primis da chi è stato costretto a passare per quell'esperienza, è veramente paradossale doversi pure sentir chiamare assassini. Nessuna donna potrebbe mai affrontarlo come una seduta dal dentista, è traumatico e frustrante, e credo che le uova e i pomodori sia ben poco. Secondo me una raffica di mitra sarebbe stata più appropriata.
Christelle

Anonimo ha detto...

brava Insy, l'hai spiegata bene-bene.

Sono stufo dei giornalisti pronti a scusare tutto....a riconoscere a tutti il diritto di esprimersi, prescindendo dal cosa vanno a dire. Consiglierei alla signora Mafai di fare una prova ed andare in curva Nord allo stadio olimpico a griodare forza Roma durante il derby. Poi, se gli restano i denti e tutto il resto intavoli pure una discussione sulla libertà di espressione. Ferrara è un provocatore, a volte anche fine. Ma una provocazione serve appunto a provocare. Ed uno provoca una reazione e se provoco San Francesco forse porge l'altra guancia, ma se provoco la casalinga di Voghera mi va già bene se mi ammolla il ferro da stiro sul ghigno.

Gan ha detto...

La libertà d'opinione e quella di espressione hanno un senso finchè sono reciproche. Se la Platinette barbuta da sempre dice "Io sò io, e posso e devo esprimere quello che penso perchè la mia è l'unica verità; e voi non siete un cazzo", il giochino della reciprocità va a carte quarantotto.
Comunque all'ippopotama bisogna riconoscere un certo geniaccio: è riuscita ad ottenere la prima pagina dei quotidiani e la presenza in tutti i TG a gratis ed in barba alla par condicio!

18n ha detto...

Insy, mio prode, mio eroe. E' finalmente giunta l'ora di rispondere ai nemici? Dimmi di sì. Dimmi che organizzerai un'allegra invasione del Vaticano e che useremo Redrum come un'ariete contro le difese del Lanzichecco (perchè Ferrara, lo sai, e' solo una mite pastorella spinta al massacro da Eminens e compagni). Io ti seguirò in battaglia. Sarò il tuo bardo e canterò le tue gesta ogni volta che Enrico* me lo chiederà.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

18N: REDRUM A TUTTO Le PRENDE le guardie svizzere fuorchè a testate. Su ENRICO* sono preoccupato, ho una festa in arrivo e ancora non si è prprosto di venire...

OLED ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the OLED, I hope you enjoy. The address is http://oled-brasil.blogspot.com. A hug.

18n ha detto...

O capitano, mio capitano, forse non sai che REDRUM possiede l'arma definitiva: le scarpe argentate! Con quelle ai piedi farà strage di cuori e di svizzeri.

ENRICO* ha indetto una riunione di condominio straordinaria per cancellare la riunione gia' prevista nel giorno della tua visita. Si farà sentire appena raggiunti i millesimi necessari.

Anonimo ha detto...

Insy quando SEI serio mi piaci quasi di più di quando FAI la canaglia :o)
Smack
Marina

Anonimo ha detto...

leggetevi l'articolo della Binetti su corriere.it.
Ma non c'è nessun etero che gli darebbe una botta a quella? Tanto per fargli capire che si perde.

dildo baggins ha detto...

chi semina vento raccoglie tempesta... Ferrara questo lo sa bene e gioca proprio sulla reazione, fingendosi poi offeso o dispiaciuto. Ingenua la Mafai a cascarci, se non ci fosse stata libertà di espressione, il ciccione sul palco manco ci arrivava... mi viene un dubbio: che Ferrara sia contro l'aborto perchè se la mamma avesse saputo come sarebbe venuto fuori, se la sarebbe vista brutta pure lui? :)

Gan ha detto...

Dildo, ti ricordi il ciccione quando tirava le uova a Benigni in TV essendo lui stesso ripreso dalle telecamere come in un perfetto gioco "in abisso"? Chi semina vento raccoglie tempesta, uh quanto hai ragione!!! Ma si potrebbe aggiungere anche: "chi di uova ferisce di uova perisce", e nel caso del surriferito: "quel che non strozza ingrassa".

Enrico* ha detto...

Ma guardate un po'!! Basta che mi assenti un attimo e iniziate subito a prendermi in giro...
Veramente Insy, ti avevo chiesto maggiori dettagli sulla festa, ma m'hai cacato di lusso...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

per ENRICO*: Anabetz è l'amministratrice di condominio di Quadraretto. Che fai vienei a sta festa?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ENRICO*: scrivimi in privato

dildo baggins ha detto...

gan, la cosa triste della storia è che il ciccione riuscirà comunque nell'intento di occupare una poltrona... Insy e Enrico, smettete di inciuciare nei topic seri e incontratevi! :)))

Quadraretto View ha detto...

INSY (il vero nome è molto bello) sto fine settimana lo porto a sbattersi un pò in un lisergico WE a Castelnuovo....Enrico !!!!approfittane , potrebbe essere l'ultima volta che lo vedi vivo.
ps:già sai cosa pensa dei versatili

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Dildo direi anche un paio di poltrone, vista la stazza:)

GHETTO: ma hai smesso con le cure psichiatriche? :)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Dildo direi anche un paio di poltrone, vista la stazza:)

GHETTO: ma hai smesso con le cure psichiatriche? :)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

SCRAPPY: Castelnuovo e Nino, quello che faceva l'olio cuore. Noi andiamo a Castelfranco, che è un'altra cosa:)
PS: BarFlai ti ha detto quel che mi è successo ieri?

Quadraretto View ha detto...

Quando la dialettica diventa terrorismo e usata x seminare odio ,allora è giusto passare a dimostrazioni grottesche come lancio di uova e verdura...chi semina cacca raccoglie uova marce!!
ovviamente un NO al escalation di violenza e comunque "il foglio" resta uno dei giornali più ambigui e brutti che si stampano in italia

Quadraretto View ha detto...

INSY....lo sai che ho problemi di memoria e poi ieri barfly a portato dalla svizzera la vodka xellent ,non sai quanto è bona con il chinotto neri!!??
Che t'è successo !!?? me lo faccio dire da Barfly subito
baci

ghettoculturale ha detto...

No, Insy, sto ancora sotto terapia.

Anonimo ha detto...

uh! pensavo che ferrara raccogliesse le uova e la verdura da terra per farsi una fritata ...

Enrico* ha detto...

Ti ho scritto a insyloan2@yahoo.it

18n ha detto...

Siete tutti avvisati: il racconto della prossima trasferta di Insy verrà redatto dall'ottimo ENRICO*, possibilmente a torso nudo e con gli occhiali da sole

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ENRICO*: non è arrivata unaceppa INSYLOAN2@YAHOO.IT

18N: io per questo lo invito

Enrico* ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paolo ha detto...

E' vero che Ferrara è peggio che un provocatore, è uno che nelle provocazioni ci sguazza. Ma accettarne la provocazione (ovvero farsi provocare) significa poi farlo passare per una vittima delle circostanze. Prenderà lo 0,1 per cento, ma ora sarà lo 0,1 per cento di un eroe che malgrado la stampa avversa e le aggressioni fisiche ecc.. ecc..

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

PAOLO: scusa ma per me un eroe è Leonida che combatte in 300 contro l'intero esercito persiano composto da centinaia di migliai di soldati no uno che s'è preso un uovo sulla giacca. :)

rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
dildo baggins ha detto...

Insy, chissà come t'è venuto il paragone di Leonida... non sarà mica per tutti gli addominali che hai visto in quel film? :P Rocco, un conto è esporre le idee e un conto istigare la folla usando epiteti poco simpatici e atteggiamenti arroganti; sono d'accordo comunque che gli si stia dando troppa importanza... però Rocco, che bell'omino che sei! :)

rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

caro DILDO: ti vorrei far notare che questa non è una ciat da rimorchio quindi ti sare grato se la cagnetta l'andassi a fare da qualche altra parte.
ROCCO: ma dimmi di tre, sei di Roma? :)

Paolo ha detto...

Insy, il punto non è se per me o per te Ferrara sia o non sia un errore, è uno che in questa crociata contro l'aborto - se è per questo - è stato pure scaricato dalle gerarchie vaticane che sanno che la sua battaglia nasce da un doloroso vissuto personale, e quindi non è per niente lucido. Quello che conta è che è apparso come uno che non viene fatto parlare, in un momento poi, la campagna elettorale, in cui parlare dovrebbe essere comunque garantito. Il risultato politico è che quella che era una sua provocazione, un suo personalissimo modo di fare i conti con il suo passato, è diventato adesso un caso, e ogni voto che prenderà avrà un significato ben più forte.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

PAOLO, credo che non ci dovremmo molto preoccupare di Ferrara. Domani nessuno se lo ricorderà più. ma io mi dico: perchè non intraprende uno sciopero della fame? unirebbe utilità personale e propaganda politica.

18n ha detto...

Insy, smemorato! Ferrara ha fatto lo sciopero per una settimana a Natale...

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

18N mi pare che però poi si sia ripreso magnificamente.
A proposito, la latitanza di ENRICO* mi sta preoccupando...

rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ROCCO, quindi sei un cervello in fuga? :)
Pensa, io stasera sarò vicino firenze ad una festa. Se sei da quelle parti puoi unirti a noi.

rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ROCCO, lasciami il tuo contatto msn se ti va (mandalo al mio indirizzo privato).
Ciao
INSY

18n ha detto...

Insy, vergogna due volte! Hai sempre detto che non guardi nessuno al di la' della Salaria e adesso rimorchi toscani residenti negli States? Sono geloso. E ammirato. E geloso (due volte). E voglio sapere che fine ha fatto Enrico* dopo la riunione presieduta da AnaBettz.

rocco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Povero ed indifeso Rocco,sì sì,ovvio che Insy non abbia rimorchi in animo,ma in ogni caso ha ragione,potrà sembrare un'espressione fredda la mia,ma sei oggettivamente e complessivamente interessante;in ogni caso abbiamo capito perchè sei negli States,stanno studiando il tuo caso quelli "bravi"....ventidue anni o__O?
bagley

18n ha detto...

ROCCO: a proposito di apprezzamenti, bella la tua lista libri.

Compagno di ROCCO: tientelo stretto.

halfblood ha detto...

sarò breve quanto + posso! --> Odio Ferrara e il suo partito inutile e clericale e conservativo! Siamo una civiltà evoluta e penso che una donna sia abbastanza intelligente da decidere se vuole partorire o meno!

Anonimo ha detto...

anche a me sta sulle palle ferrara però sono dell'idea che una donna intelligente sa come nascono i bambini e se non vuole una gravidanza sa come evitarla.Eccetto ovviamente casi particolari tipo stupro o rottura del preservativo o sfiga galattica. La stessa cosa vale per l'uomo intelligente, perchè non credo che ci sia ancora in giro lo spirito santo.

Paolo

dildo baggins ha detto...

Insy, e per fortuna che non dovevo fare la cagnetta! Io mi sono limitato ad un apprezzamento estetico, te gli hai chiesto pure il contatto msn! :)))

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

DILDO: apparte il fatto che non ho mai detto di non essere una "cagnetta" ma se chiedo msn a uno che abita a 9 ore di volo da me non sarà forse solo per il fatto che voglio intrattenerci una relazione amicale? Vabbè la disperazione, ma anche io ho un limite! :)

dildo baggins ha detto...

beh che ne sai, oggi coi voli low cost... :P piuttosto immagino che Rocco, abitando negli States non voti più in Italia... ma qui ci restano solo i filo-berlusconiani? :)

Quadraretto View ha detto...

volete tutta la verità sul We di Insy!!!?? fatevela raccontare da lui , io cèro.....ma è meglio che sto zitto!!!!

redrum_ ha detto...

arrivo con 50 messaggi di ritardo, ma arrivo (le dive si fan sempre attendere...)

premetto, cari 18N e Insy, che in effetti se volete scagliarmi contro le guardie svizzere io sono prontissimo. poi cosa succede dopo non so (anche se temo che non ci sarà nulla di erotico, visto che a me il sadomaso non interessa e prevedo che sarei malmenato abbondantemente)

per quanto riguarda il giuliano, io sono per la libertà di parola, ma di parola intelligente. fermo restando che tutti han diritto di dire la loro, sono anche dell'idea che uno dovrebbe essere in grado di capire cosa dire e come, per non risultare offensivo. detto questo, la provocazione a fini pubblicitari, se ben fatta, da grandi risultati.

ma insy che hai fatto sto weekend? mo son curioso...