venerdì 11 gennaio 2008

STOLTO E' IL FINOCCHIO CHE NON CAMBIA IDEA.



Si è vero, forse ha ragione Mastelloni.
Ci sono cose che si possono dire ed altre che vanno tenute nascoste a costo della vita. Tanto più ai propri genitori.
Quindi se fossi in voi, negherei anche se vi trovassero il dvd dall’inequivocabile titolo “Il glande blu” tra la collezione di film Disnei o persino se veniste beccati a letto con un uomo. Semmai direi: “Non è come pensate!”, del resto, tu che hai studiato potrai benissimo fargli capire che troppo sodio nella dieta causa ipertensione e, nel loro caso, allucinazioni.
Quindi, terrei la cosa per me ma, se proprio sentite impellente questo bisogno, assicuratevi: che nessuno dei due abbia delle cardiopatie e che, se siete orfani di uno dei due, che almeno voi siate eredi universali di una cospicua fortuna di famiglia. Se invece proprio non potete tenervi "il cecio in bocca", mi senti di darvi qualche consiglio.
Io eviterei poi tutte quelle ampollose introduzioni sulla diversità come valore, sul fatto che l’amore non conosce distinzioni di genere, come anche non andrei a scomodare Alessandro il grande, Leonardo Da Vinci o Michelangelo portando avanti esempi di illustri antenati visto che gli state dicendo che andate a letto con gli uomini e la sola cosa che verrà loro in mente siete voi nella posizione della quaglia mentre un altro maschio è intento a farvi una rettoscopia (e non fa il medico).
Eviterei la frase da manuale: “Se sono così però non è colpa vostra! Voi siete dei genitori fantastici. Ci si nasce. E poi le ultime ricerche genetiche dicono che si eredita dal nonno materno”. Procurereste solo un doppio dolore per vostra madre che oltre ad avere il figlio frocio inizierà a sospettare di averci avuto pure il padre così.
Divieto assoluto di fare comparative: dire che è meglio essere gay che drogati non è certo un sollievo. Sarebbe come se Pacciani avesse cercato clemenza dalla Corte dicendo che Vlad l’impalatore face di peggio con i propri nemici.
Diffidate del loro iniziale atteggiamento di apertura e accettazione perché la vostra inclinazione per la finzione recitativa da qualcuno l’avrete pur dovuta prendere e assicuratevi semmai che in casa non ci siano i seguenti oggetti: coltelli, forchette, seghe (da quelle elettriche a quelle usate per abbattere abeti in Finlandia), sonniferi e tranquillanti, solventi di vario tipo ma, soprattutto, se abitate ad un piano superiore al secondo, fateli scendere nel cortile con la scusa di aver sentito una scossa di terremoto. Meglio una notte all’addiaccio che un genitore sulla coscienza.

40 commenti:

Left men ha detto...

Chi pensa di essere un gay come quelli descritti dalla Binetti o da
Andreotti, fa bene a non dirlo alle persone care, li capisco.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

ma la Binetti e Andreotti non sanno neppure cosa sono ighei!

Gaymedio ha detto...

nell'immaginario colettivo-omofobico," Che investe molti omosessuali,quelli che odiano le checche, quelli che odiano gli orsi,quelli che odiano quelli che odiano..."in questa nebulosa ghei dai contorni indefiniti xkè indefinibile ognuno ci trova qualcosa che non va in nome di..e rimango stupito quando i primi sono proprio i ghei,coragio, tolleranza ,apertura e accoglienza
appartengono a noi emarginati di lusso.
il perbenismo borghese non è per noi e rabbrividisco quando leggo commenti "piccoloborghesi" come se la nostra esistenza di uomini liberi non fosse minacciata e il nostro sogno borghese del riconoscimento sociale delle coppie di fatto non fosse una chimera.
io sono ghei ,convivo abbiamo famiglie stupende ...ma abbiamo faticato x raggiungerlo.
DIRLO SEMPRE

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

GAYMEDIO alle 10, 30 uarner? se non vieni ti predo per il pizzo di un orecchio.

Gaymedio ha detto...

...vabbè a dopo dolce Insy

Guglielmo ha detto...

Insy...mi faccio un po' i c**zi tuoi...che vai a vedere di bello al cinema? :-)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

GUGLIELMO, beh io vedo solo film di un certo spessore. quelli che si chiamano pellicole di contenuto: io sono leggenda. Roba da nuvel vag...

Guglielmo ha detto...

anche io, solo film dessè...infatti dovrei andare a vederlo domani sera :-))

oscar ha detto...

ma dai, fanno "tutti dietro a me" al w.??

Gan ha detto...

ALTRI 10 VALIDI MOTIVI PER NON DICHIARARSI.

1)Perchè i miei genitori sono entrambi malati di cuore, e per loro il colpo potrebbe essere fatale.
2)Perchè i miei genitori sono entrambi ferventi cattolici, e per loro il colpo potrebbe essere fatale.
3)Perchè i miei genitori vedono molta televisione, e per loro sapere che sono come Leopoldo Mastelloni potrebbe essere fatale.
4) Perchè sono Leopoldo Mastelloni.
5)Perchè alleno una squadra di pallavolo maschile, e non voglio che i miei ragazzi, sapendolo, evitino di fare la doccia con me.
6)Perchè alleno una squadra di pallavolo femminile, e non voglio che le mie ragazze, sapendolo, cerchino di affibbiarmi un fidanzato a tutti i costi.
7)Perchè faccio il meccanico e devo esporre il calendario Pirelli per contratto.
8)Perchè sono un cantante di successo, e quello che faccio a letto non deve interessare le mie fans.
9)Perchè la portinaia è una stronza.
10)Perchè non è tanto il freddo, ma è l'umidità, che ti entra nelle ossa.

Gaymedio ha detto...

Gan, dimentichi:
perchè mamma non vuole , perchè è meglio fingersi acrobati che sentirsi dei nani e ovviamente ,perchè no!

bagley ha detto...

lo ricordo ancora chiaramente e loro di certo nn lo avranno scordato,mia madre che mi vede uscire più del solito e dice cose del tipo.......nuovi amici,che fai di bello?ed io.....:"no,ricordi quel mio amico?esco sempre con lui perchè stiamo insieme.
almeno sono sicuro che nn è predisposta all'infarto,se nn glien'è venuto uno allora.....

ma valà che andrai a vedere l'allenatore nel pallone 2

bagley ha detto...

lo ricordo ancora chiaramente e loro di certo nn lo avranno scordato,mia madre che mi vede uscire più del solito e dice cose del tipo.......nuovi amici,che fai di bello?ed io.....:"no,ricordi quel mio amico?esco sempre con lui perchè stiamo insieme.
almeno sono sicuro che nn è predisposta all'infarto,se nn glien'è venuto uno allora.....

ma valà che andrai a vedere l'allenatore nel pallone 2

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

GAN ma insegni pallevvolo non futbol americano. capiranno, no?

BAGLEY, ti adoro!! Ma RED chefine ha fatto, ancora al villag a rimorchare immigrati messicani?

Gan ha detto...

@ Insy: no, io sono quello che ha la portinaia stronza. Quello della pallevvolo è il fidanzato de n'amico mio, tanto na brava perzona.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

x GAN, allora mi sarò confuso...

bagley ha detto...

redrum?secondo me napoli per napoli hai fatto un mix con mani d'oro,tien 'na capa stasera:)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

BAGLEY, scusa è che per me i napoletani sono tutti uguali :)

Watkin ha detto...

"Se sono così però non è colpa vostra! Voi siete dei genitori fantastici. Ci si nasce. E poi le ultime ricerche genetiche dicono che è ereditario!" Ecco quello che dissi io qualche mese fa, alla fatidica ora X. Insy, dov'eri!?? Perchè non l'hai scritto prima, questo post, per avvertirmi?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

WATK: non mi dire che l'hanno bevuta?

Left Men ha detto...

Il punto potrebbe essere , "vale la pena vivere una vita autentica?"sapere che l'immagine totale che rimandi agli altri,(le persone che ami in primis)è proprio quella che ti appartiene ,intimamente e socialmnte...vivere una vita autentica può essere un bel traguardo ,no!?...che il nostro pensiero prima di morire non sia "potevo dire , potevo fare"

bagley ha detto...

mi sono appena svegliato ed ho sognato che eri ospite all'italia sul due,cose di pazzi vavà.

Gan ha detto...

Ma l'italia sul due è quello con Cucuzza e tutto il cucuzzaro ? O c'entra in qualche modo la D'Eusanio?
In ogni caso Insy ce lo vedrei bene solo a patto che il programma lo conduca lui! :D

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

BAGLEY, non l'hai sognato ero davvero all'Italia sul due, si parlava di caming aut e caming in. Sai pare che sono un esperto.

GAN: io aspererei a ballare la Scossa dell'Eredità ma hanno sospeso il programma. Adesso ricomincia Passaparola. Mo provo la.

bagley ha detto...

no,era una cosa del genere....interrogato sulla formafisicae misurato col metro dopo le abbuffate natalizie,e ti parlavano come fossi vero vip(quale sei d'altronde:));milo diceva che c'avevi un pò di panzetta,ma ti posso assicurare che eri come mary poppins.......praticamente perfetto sotto ogni aspetto:)

Mary Poppins ha detto...

beato te insy che hai 2 fans come Gan e Bagley, ti ividio molto!

Gan ha detto...

@ Insy: dai dai LAAAA SCOSSAAAAAAA, te prego, te pregoooo!!!! E il programma non l'hanno sospeso,ma quando mai!
Sennò in alternativa ci sarebbe sempre la PAPARAZZA ai fatti vostri.:D

@mary poppins: uh si, guarda, una fortuna che non ti dico, almeno per quel che mi riguarda! :-P

Watkin ha detto...

Certo che no! Ecco perchè sono infuriato con te che hai scritto questo post con mesi di ritardo! :) Adesso è appena passata la fase dell'"iniziale atteggiamento di apertura e accettazione", infatti, e sono ca%%i amari...

professor ha detto...

ma è una chat o un blog?

bagley ha detto...

@gan,ma al posto della silvstedt a girare le caselle,che mi è indigesta come lo zampone mangiato senza togliere la zampetta,no eh?
forse sarebbe un passo indietro,ma almeno con insy il ritorno agli antichi fasti di paola barale è assicurato,e poi tutti i giorni potrebbe sfoggiare un nuovo completino!

@mary poppins,cosa dire,insy è il tipo di ragazzo che ti prende all'amprovviso senza che tu te ne accorga,un pò come la diarrea,l'influenza o....... un rapporto con un minidotato;e poi'sta storia del figlio della sora camilla...si sarà stancato pure lui,no?!:D

Professor ha detto...

Ripeto è una chat o un blog? ste cose ve le potete dire x telefono mentre vi mettete lo smalto hai piedi, mi sembra che Insy abbia scritto un post in teressante che andrebe commentato.

bagley ha detto...

Credo che i blog non siano tutti uguali,e che sia il padrone di casa a deciderne la linea.Parecchi blogger sono contrari agli off topic e li bandiscono,altri,come Insy,sembrano non esserne particolarmente infastiditi,e se pure un giorno decidesse di cazziarci per questa cosa,sarà libero di farlo perchè il blog è suo.Quindi,almeno per quel che mi riguarda,mi comporterò come al solito,partendo sì dal tema dei post nei miei commenti,ma non escludendo di partecipare all'evoluzione che subisce la discussione,di commento in commento;tu chiamala chat se vuoi,a me quando qualcosa o qualcuno piace molto,capita la bizzarra cosa di evitare di categorizzarlo,penso che mi piace,e questo mi basta.

P.S. Comunque grazie dell'interessamento,io sono fortunato,ed HO i piedi,per quel che riguarda lo smalto AI piedi,ti dirò che sono abbastanza low profile da mettere al massimo un lucidante.

Gan ha detto...

@herr Professor: io avessi il numero di telefono di Bagley lo chiamerei subito, guardi. Poi mi stravaccherei sul letto come faceva la Ferilli qualche anno fa, e guardando la telecamera singhiozzerei come lei: "Quanto ce piace de chiacchierareeee!".

bagley ha detto...

@gan,uh sì,ed io potrei sfoggiare un accento alla gabriella germani che imita la bellucci.......ganne,nun lo so,ma me sento tanto nà schtanchezza oggi,tu qu quei problemi de ritenzione hai risolto?

dalla provincia ha detto...

mi riallaccio al commento di Leftmen, L'autenticità della vita, mi piace molto il pensiero,ma come la mettiamo con le debolezze umane?"la famiglia comenido del ricatto sociale" i genitori sanno, temono e perciò non ti mettono in condizioni x esternare l'omosessualità ,e così (io e i miei familiari)viviamo una vita non autentica ma è l'unica che riusciamo a vivere.

Gan ha detto...

dallaprovincia, tranquillo: la vita che ci siamo scelti o costruiti, spesso impone dei compromessi, sta a noi se accettarli o no. Se il saldo costi-benefici è a favore di questi ultimi, allora perchè no? Purchè ci possiamo alzare al mattino e guardarci allo specchio senza provare ribrezzo. Purchè i compromessi non impediscano un ragionevole livello di onestà verso noi stessi e verso gli altri.

Dalla provincia ha detto...

@Gan io provo ribrezzo x me e la mia famiglia...se la mia vita è questa,io voglio solo scappare,è quì subentra il ricatto.
Dove vado? mi toglieranno i soldi!addio università. Cè poco da stare tranquilli.
Vabbè forse il mio intervento è pesante e inopportuno x il tipo di blog.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

DALLA PROVINCIA: non è il tuo un intervento pesante. Sii strategico. se dirlo ti nuocerebbe, evita di farlo. Renditi indipendente e, quando lo sara, deciderai chefare :)

Gan ha detto...

Dallaprovincia, dà retta a Insy che come al solito c'ha ragione da vendere! Però dai, non provare ribrezzo, nè per te nè per la tua famiglia: non è il caso. Non adesso, almeno. Da quanto par di capire, è ancora troppo presto per fare certe scelte. Sii sereno.

Gan ha detto...

E se ce l'ho fatta ad essere sereno io...buona camicia a tutti! :P