giovedì 18 ottobre 2007

In questa puntata Simona Ventura verrà sostituita da una stecca gigante di Marlboro rosse.




V’avverto: mica lo so se reggo a commentare altre…boh…puntate. Che noia! Preferisco passare le serate dei prossimi mercoledì per strada a contare quante Skoda passano tra le 9 e le 11, 45.
Io non lo so se è lo schermo 16:9 ma stasera la Ventura mi sa che s’è fermata al Panino Giusto a farsi mezzo chilo di casereccio con ventresca e stracchino. Vestita di rosso e totalmente priva di punto vita, sembra una stecca di Marlboro. Simo cara, il rosso, non è un colore che sfina, le modelle di Valentino che vestono i suoi abiti purpurei pesano come un pacchetto di tic tac e sembrano comunque in carne.
In studio come opinionista un plastico in scala 1:1 di un mammut con il pelo biondo mesciato prestato dal museo di scienze naturali di Londra, tenuto in sospensione dalle stesse funi d’acciaio usate per il Golden Gheit di San fransisco.
Sandro Maier dice una cosa in tutta la puntata, però, incisiva: “quello tra Caren e Francesco se non è amore, gli assomiglia molto”. Però! Originale! E questo fa il direttore di una rivista? A meno che non sia il catalogo della Vestro, non capisco come sia possibile.
La ventura nei primi 2 minuti di puntata, sbaglia più parole di quante ne possa toppare uno scimpanzè al quale si richieda di scrivere correttamente al compiuter “le rose sono rosa, le viole sono blu, il mio amore è grande come sei tu”.
Ormai sono convinto che gli autori dei brillanti interventi di DJ Francesco sono gli stessi del fermo immagine sulle nuvole con scritta fissa “fine programmi” che manda la rai tra le 3, 30 e le 6. Ne riconosco il brio.
Arriva la regina dell’isola: e poi sarei io il ricchione? Ti cala per le scale sta vecchia stanca con il carrello carico di verdura comprate al mercato alle 2 del pomeriggio quando ci sono gli scarti ma costano meno.
Vestito con la stessa giacca rossa di Fiorello quando faceva il Karaoche.
Se la prende con Coco che lo ha votato, manco l’avesse mandato a curare le piaghe da decubito dei lebbrosi di Calcutta.
Non risparmia nessuno neppure il mio adorato Sandrone perché vuole andare a fare le serate in discoteca né Miriana che vuole condurre un programma in Rai (ci sarebbe sempre la sopraccitata immagine fissa del “fine trasmissioni”, firmata da i magnifici autori di dj Francesco). Invece, si sa, Malgi è andato sull’isola per poi entrare nell’ordine dei Trappisti per fare cioccolata in provincia dell’Aquila. La sola cosa buona del suo vomito di parole è che per almeno 20 minuti la Ventura tace.
S’è bello che capito che questi hanno deciso di mettere in croce Caren. Ora una considerazione seria di 2 righe: che brutto vedere donne (Ventura e Mammut comprese) accanirsi contro sta povera disgraziata che, anche qualora si fosse fatta un’intruppata con Vittorio, non dovrebbe essere sputtanata davanti ai figli. Punto.
Ma Simo per spiegare a Caren come funziona lo Sciò Biz le dice: “Dura lex, e tu visto che sei ingeniere capirai, sed lex”. Come dire: la somma dei quadrati costruiti sui cateti, e tu sei archeologo mi capisci, è uguale al quadrato costruito sull’ipotenusa”.
Coco vuole uscire e Simo, terrorizzata dall’ipotesi di condurre dalla prossima settimana il bollettino ai naviganti su RadioRai, gli manda sotto la mamma che intavola con il figlio un discorso criptico come il giuramento dei massoni novizi al cospetto del Gran Maestro. Dopo 20 minuti in cui Coco parla del perché deve andar via, la stecca di Marlboro, che sta sul pezzo come una pulce sulla testa di un cane, domanda: “perché vuoi andare via?” Coco alla fine confessa: vuole tornare per non dover più sentire la Ventura dire che lui deve restare perché glielo ha detto in sogno Rael, il fondatore del movimento degli Eloim.
Piuttosto, continua, preferisce giocare per il Monte Porzio catone F.C. per i prossimi 2 anni al minimo dell’ingaggio.
Arriviamo al responso della votazione: mi dispiace davvero un sacco, esce la moglie di Alberto Sordi ne “Il tassinaro” nella persona di Manuelona Villa (oddio, a guardarla bene, sembra la versione sana di mente de “l’amica mia Egizia!”, vedi il post: l’amica mia E.).
E’ palese a questo punto l’intento di uccidere Sandrone facendolo passare per un incidente. Insomma, sto povero disgraziato che non vede una donna che gli dica “si” da quando il 23 aprile del 1987 a Parma chiese ad una che aspettava il pulman se “il 45 passava di lì”, si ritrova 2 strappone caraibiche super tettute mandate a ballare con lui dalla produzione che farebbero risalire persino il relitto del Titanic e una tanica di prosecco che trangugia a stomaco vuoto: tu guarda se a questo non gli prende un coccolone e tocca pure intestagli quell’isolaccia in Onduras.
Ci troviamo ora ad Eboli, paesino nel sud dell’Italia. Il piccolo Giovanni, sente freddo al mattino quando è costretto a fare a piedi i due chilometri di distanza tra casa sua e la scuola dove frequenta la terza elementare. Va dalla mamma che è incollata davanti al televisore, l’unico in casa, mentre guarda il suo programma preferito: L’isola dei famosi. “Mamma, ti prego me lo compri il cappotto nuovo? Al mattino fa freddo e io ho solo questa giacchetta leggera”. La mamma, senza staccare lo sguardo dallo schermo, risponde: “Non rompere il cazzo, i soldi mi servono per votare Manuela Villa e farla restare sull’ultima spiaggia. E adesso vai a letto”. E infatti grazie a ‘sti 500 euro spesi dalla mamma del piccolo Giovanni, la Villa vince l’ultima isola e Giovanni con il suo cappottino se lo vanno a pia’ ‘nder’ culo!
I nominati sono Viviana, la porno commissaria e Debora Caprioglio, la Colombina con i baffi da Pantalone. A questo punto mi alzo e mi vado a fare un caffè, ovviamente macchiato, ovviamente al ricchione!!

18 commenti:

Aladar ha detto...

Per il poco che ho visto ieri sera (quest'anno é veramente noioso...), due cose da segnalare:
- l'abbraccio di Canonico a Coco ( a me quello li non me la conta giusta)
- come dici tu, Sandrone che si struscia ste du'slandre....

A questo punto non mi resta che urlare: ARIDATECE MUSICFARM!!!

Mario ha detto...

Anche io vorrei con tutto il mio cuore Music Farm!!! Sentire Viola Valentino cantare dal vivo mi ha fatto sentire come se avessi l'estensione vocale di Mina...
Ma dubito che ci sarà un'altra edizione, visto che l'ultima aveva avuto lo share delle televendite di Patrizia Rossetti (o dei programmi moda di Katia Noventa, a scelta)

bagley ha detto...

Tra le 21.30 e le 22.30,tanti erano i colpi di scena,che mi sono appisolato,a quel punto,vado in cucina e chiedo aggiornamenti a mia madre,che tra una rimestata di sugo e l'altra,mi dice della dipartita di coco.Mentre butto pezzi di pane nel sugo,penso che il solo motivo che mi rimane per guardare l'isola,è il possibile ecstrim meicover che subirà manuela villa grazie al dimagrimento,lo confesso al telefono ad una mia amica,che però mi disillude dicendo che l'isola nn è che duri altri 6 mesi,dopo il mese che resta,la villa al massimo riesce ad entrare interamente nel sedici\noni,senza che le vengano tagliate braccia e polpacci;a questo punto,se arrivassero a tirarsi i capelli,come in una passata edizione,nn mi dispiacerebbe,vuoi che uno nn trovi almeno un buon motivo per tirare i capelli alla dolcissima miriana,o alla sempre spontanea viviana,e sù......fatelo.
Insy,ho visto realmente a napoli un cartellone di quella che credo essere una manifestazione ghei a roma,ero su un autobus in corsa,ed ho capito ben poco,la mascotte era un finocchio(ortaggio)che teneva una bandiera multicolore,tu c'entri qualcosa?

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

No BAGLEY, è un tipo di cose che non farei mai. troppo sofisticato per i miei gusti.

Niky Rocks ha detto...

sarà ma io ieri sono arrivata alla conclusione che ACP è un vero simpaticone (e vedrete cosa vi sfornerà il postodovelavoro a breve), e che Malgioglio mi ha spiegato la mia vera essenza (robachenonc'eroarrivatain31annidivita).
La perla di saggezza è: "Io sono una persona sopra le righe, perché sono felice. Dentro e fuori". Ecchecchezzo, anche io!

bagley ha detto...

A parte gli scherzi,se qualcuno sapesse di cosa si tratta,che mi delucidi,io davvero l'ho visto!

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

CARA NIKY, ACP fino a che non saverà un ragazzino onduregno dalle fauci si uno squalo sacrificandosi al posto mi continuuerà ad essere simpatico come le piattole sul pube (eleganza).
Ma sei anche tu romana de roma?
INSY

vietato cliccare ha detto...

visto che sai scherzarci su splendidamente, potevi dire al cameriere della rinascente che il caffè ricchione esiste da una vita. per questo manfredi diceva "più lo mandi giù e più ti tira su" e bonolis dice "se non è bono, che piacere è". ciao :-)))

Niky Rocks ha detto...

sì.

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

Caro VIETATO, non c'ho avuto la battuta pronta ma me la tengo per la prossima volta :)

mejo ha detto...

Insy ma non credi che canonico sia ricchione? secondo me na cifra.
Invitiamolo da obika a piglia'ncaffe':-)

Anonimo ha detto...

Sono al rigo 10 di questo post, non ho finito di leggere ma ti anticipo comunque che sto ridendo a...a convulsioni! Aiuto! Vengo meno!!
Sei fenomenale.
Bene, continuo...
(Commento precoce ma doveroso)

Anonimo ha detto...

No NOOOO NOOOO NOOO ma come ti vengono??? il mammuth (scusa: mammut:D) /sandro mayer (= maier) +catalogo vestro/ il mercato della frutta ore due/fermo immagine sulle nuvole.. BUAHUAHUAHAUAHAUAHAUAHAUAHAUAH
BASTA: non ce la faccio più!
il resto lo leggo domani! Mi sento male!!!!
Ciao mittico!
Su "Preferiti", subitamente!!

Anonimo ha detto...

Ok non ho resistito e l'ho letto tutto. Mammina bella quante risate.
Sei matto come un cavallo :----D
Ciao!

Katyna ha detto...

Grande post!
Ho riso di gusto, grazie.
:-)

INSY LOAN E LO STATO DELLE COSE ha detto...

grazie KAT!!:)

Anonimo ha detto...

TESORO COMPUTER NON COMPIUTER....VEDI SEI PRORPIO UN RICCHIONE!

Anonimo ha detto...

HA HA H AHA HO SCRITTO PRORPIO PERCHè SONO RICCHIONE ANCHE IO.-...H AHA HA HA H